Crostata di melanzane, pomodorini e provola – ricetta salata

Ancora una ricetta salata. La ricetta prevede l’utilizzo della pasta briseè che io non avevo a disposizione. Ho aguzzato il mio “ingegno culinario” ed ho realizzato questa base per torte salate che, a mio avviso, non ha niente da invidiare a quelle già confezionate.

A questa base ho aggiunto delle melanzane, dei pomodorini e la provola ed ho realizzato una cena niente male. Almeno, a giudicare dalla voracità con cui l’ha mangiata mio marito…

 

Ingredienti

Per la base per le torte salate

  • 100 gr. di burro
  • 250 gr. di farina
  • 100 ml di acqua fredda
  • sale

Per il ripieno

  • 2 melanzane
  • aglio
  • basilico e origano
  • 1 uovo
  • pomodorini
  • provola

Prepariamo, innanzitutto la base per la torta salata. Ho impastato la farina con il burro, il sale e l’acqua. Ho formato una palla che ho avvolto nella pellicola e l’ho fatta riposare per circa 30 minuti in frigorifero.

Nel frattempo ho preparato il ripieno.

Ho sbucciato le melanzane e le ho sbollentate in una pentola con acqua finché sono diventate morbide. Nel frullatore ho messo l’aglio, l’uovo, l’origano, il basilico, le melanzane ed il sale e le ho frullate.

Passata la mezz’ora, ho steso la base per torte in una leccarda con carta da forno. Al suo interno ho trasferito il ripieno di melanzana ed ho aggiunto i pomodorini tagliati a metà e la provola tagliata a cubetti. Ho cospargerso con olio e origano ed ho infornato a 180° per circa 30 minuti.

“In cucina con Marsi” è su facebook. Visitate la mia fan page all’indirizzo https://www.facebook.com/CucinaConMarsi?ref=hl e se vi va cliccate “Mi piace”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Involtini di melanzane - ricetta light Successivo Carne a pizzetta - ricetta per i bambini

2 commenti su “Crostata di melanzane, pomodorini e provola – ricetta salata

    • incucinaconmarsi il said:

      Io per le torte salate ci vado pazza: le mangerei a colazione, panzo e cena, ma non si può… Buona settimana anche a te

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.