Nidi di tagliatelle al forno

I nidi di tagliatelle al forno sono un primo piatto goloso e sfizioso ideale per il pranzo della domenica o dei giorni di festa. Sono molto veloci da preparare perché le tagliatelle non hanno bisogno di essere scottate in precedenza ma cuociono direttamente in teglia. Sarà un piatto che piacerà a tutti e che potrete di volta in volta personalizzare in base agli ingredienti che avete in casa o che vi piacciono di più. Per questa versione ho usato carne macinata, un profumato sugo di pomodoro, besciamella e formaggi. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme i nidi di tagliatelle al forno.Nidi di tagliatelle al forno

Nidi di tagliatelle al forno

Ingredienti:

  • 400 g di nidi di tagliatelle all’uovo
  • 300 g di carne macinata
  • 200 g di mozzarella o scamorza
  • 150 g di emmental
  • 50 g di formaggio grattugiato (grana, parmigiano, pecorino o altro di vostro gradimento)
  • 500 ml di besciamella fluida
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 piccola carota
  • 1 piccola cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • alcune foglie di basilico
  • mezzo bicchiere di vino rosso

Procedimento:

Tritate il sedano, la carota e la cipolla e fateli soffriggere in un filo di olio. Aggiungete ora la carne macinata e lasciate rosolare bene. Aggiungete il vino e lasciatelo evaporare, quindi regolate di sale e pepe e spegnete il fuoco. In una casseruola preparate ora il sugo di pomodoro. Fate soffriggere l’aglio intero o tritato finemente (se vi piace) in un filo di olio e quando sarà dorato aggiungete la passata di pomodoro. Aggiungete qualche mestolo di acqua, salate e lasciate cuocere a fiamma dolce per una decina di minuti, aggiungete le foglie di basiloc e spegnete il fuoco. Il sugo non dovrà essere molto denso ma lasciatelo più fluido per facilitare la cottura delle tagliatelle. Preparate la besciamella come spiegato qui. Ora che tutte le preparazioni sono pronte possiamo passare all’assemblaggio del piatto. Prendete una pirofila da forno e sporcate il fondo con qualche cucchiaiata di besciamella ed un mestolo di sugo e disponete all’interno i nidi di tagliatelle. Distribuite su ogni nido, cercando di far penetrare all’interno, tutta la carne macinata, la mozzarella o la scamorza tagliata a dadini e l’emmental tagliato anch’esso a dadini oppure grattugiato con una grattugia a fori larghi. Ricoprite il tutto con il sugo e la besciamella, facendo attenzione a coprire per bene i nidi di tagliatelle; in questo modo la pasta cuocerà perfettamente immersa nel condimento, e terminate con il formaggio grattugiato. Infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti, regolandovi anche in base alle caratteristiche de vostro forno e avendo cura di coprire con carta stagnola se vedete che si colora subito in superficie. Sfornate, lasciate riposare qualche minuto, servite i vostri nidi di tagliatelle al forno e….. Buon appetito!Nidi di tagliatelle al forno

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

 

2 thoughts on “Nidi di tagliatelle al forno

  1. Margherita Runcio il said:

    Buona Sera Mariangela, mi potrsti dire dove compro in Spagna queste tagliatelle che non c’e bisogno di bollirle prima di metterci la salsa e la besciamella?. Io vivo in Palma di mallorca Isole Baleari..dimmi chi e’ il distribuitore italiano che lo cerco io..Grazie mille anticipato

    • Mariangela il said:

      Ciao Margherita, puoi tranquillamente usare le tagliatelle all’uovo della Barilla ma credo che qualsiasi altra marca possa andar bene, l’importante è che siano all’uovo perchè hanno una cottura più rapida della pasta secca tradizionale. Ciao e fammi sapere se riesci a farle

Lascia un commento

*