Gnocchetti sardi con salsiccia

Un primo piatto ricco, reso profumato dall’aggiunta di basilico e zafferano. Ho usato gli gnocchetti sardi, ma questo condimento è ottimo con qualsiasi formato di pasta, anche con gli spaghetti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di gnocchetti sardi (in realtà in casa mia se ne buttano molti di più!)

5 pomodori belli rossi (vanno bene quelli a grappolo)

1 grossa salsiccia

1 piccola cipolla

1 spicchio d’aglio

4 cucchiai d’olio extravergine

1 bicchiere di vino bianco

sale e pepe

2 bustine di zafferano

basilico

pecorino

PROCEDIMENTO

Spellate i pomodori, eliminate i semi e tagliateli a pezzettini. Rosolate in un tegame la cipolla e lo spicchio d’aglio tritati con l’olio. Aggiungete la salsiccia sgranata.YASHICA Digital Camera Passati 3-4 minuti, sfumate con il vino bianco. Quando sarà evaporato abbassate il fuoco, unite i pomodori, regolate di sale e pepe e cuocete per 20 minuti a tegame coperto. Cuocete la pasta, scolatela e trasferitela nella padella con il sugo.
Aggiungete le 2 bustine di zafferano diluite in poca acqua calda.YASHICA Digital Camera Mescolate e fate insaporire per 1-2 minuti. Cospargete con striscioline di basilico e pecorino grattugiato. YASHICA Digital Camera

Precedente Rosticciana al forno Successivo La colomba