Focaccia pugliese con cipolle e olive nere

La Focaccia pugliese con cipolle e olive nere è un piatto tipico della cucina pugliese e salentina. E’ molto saporita ed è ottima da consumare tiepida. Mi hanno regalato un fantastico lievito madre liquido e quindi è iniziata la sua era! Se non lo usate può essere sostituito da gr5 di lievito di birra, sciolto precedentemente in gr 30 di acqua. In questo modo si possono mantenere i tempi di lievitazione. Pronti a…leccarvi i baffi con la Focaccia pugliese con cipolle e olive nere? Ipazia vi augura buon appetito!

focaccia pugliese con cipolle e olive nere

Focaccia pugliese con cipolle e olive nere

Ingredienti per l’impasto:
  • gr 200 di farina 00
  • gr 200 di farina di semola
  • gr 120 di lievito madre liquido o gr 5 di lievito di birra
  • ml 200 di acqua
  • ml 10 di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale
Ingredienti per il ripieno:
  • gr 400 di cipolle
  • gr 200 di pomodori pelati
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • una ventina di olive nere celline
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Per preparare la Focaccia pugliese con cipolle e olive nere dobbiamo iniziare la mattina per avere il giusto tempo di lievitazione dell’impasto. Mettere nella ciotola il lievito madre e unire man mano le farine e l’acqua. Quando l’impasto ha raggiunto una certa consistenza, versarlo sulla spianatoia e continuare la lavorazione inserendo il sale. Lavorare ancora e unire l’olio. Quando l’impasto risulta morbido e omogeneo dividerlo in due parti: una più grande per lo strato inferiore e una più piccola per lo strato superiore. Pirlare e riporre in due ciotole, coprendole con strofinacci umidi. Lasciare lievitare per 6/7 ore.

Passiamo alla preparazione del ripieno. Affettare finemente le cipolle e farle ammaccare con l’olio in una padella dal fondo spesso a fuoco basso. La cottura deve essere dolce e lenta, se necessario aggiungere un po’ di acqua.

Dopo circa mezz’ora unire i pomodori pelati. Cuocere ancora per dieci minuti e poi aggiungere i capperi dissalati e le olive nere private del nocciolo. Regolare il sale e lasciare insaporire per qualche minuto.

Trascorso il tempo di lievitazione, staccare delicatamente l’impasto dal bordo della ciotola e farlo scivolare sul fondo della teglia precedentemente unta con l’olio. Stendere con le dita partendo dal centro e andando verso i bordi. Versare il ripieno. Stendere come il precedente, lo strato superiore dell’impasto su un piano, chiudere bene i bordi e poi coprire la focaccia.

Lasciare lievitare ancora per circa un’ora, inumidire la superficie con l’olio e infornare a 200° per circa mezz’ora. Il tempo dipende dal tipo di forno. Quando la superficie sarà dorata, la focaccia è pronta. Coprire con un canovaccio e lasciare intiepidire. La Focaccia pugliese con cipolle e olive nere è pronta! Buon Appetito!

Siamo anche su Facebook. Clicca In Cucina con Ipazia,   e se lasci un “Mi Piace”  sarai aggiornato sulle nuove ricette!

 

 

 

 
Precedente Tagliatelle crema di carciofi e noci Successivo Risotto barbabietola rossa e gorgonzola