Cotolette impanate al pistacchio

Le Cotolette impanate al pistacchio sono molto molto gustose. La solita impanatura è arricchita dalla granella di pistacchi che regala un sapore molto particolare e accattivante. La cotoletta è veramente qualcosa che divide l’Italia in due. Al nord, dove si fa riferimento alla cotoletta milanese, la carne è tagliata alta e viene cotta nel burro. Al sud, con l’influenza della cucina napoletana (i Borboni!) la fettina è sottile ed è fritta nell’olio. Mi riferisco soprattutto al Salento. Quindi lascio a voi la scelta! Sono buonissime calde, ma credetemi anche fredde. Pronti ad assaggiarle? Ipazia vi augura Buon Appetito!

cotolette impanate al pistacchio

Cotolette impanate al pistacchio

Ingredienti per 4 persone:
  • 4 fettine di vitello
  • 150 g di pistacchi tostati non sgusciati
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
Procedimento:

Per preparare le Cotolette impanate al pistacchio sbattere l’uovo con un pizzico di sale in una terrina.

Prendere le fettine e batterle con un batticarne senza rovinarle. Le mie erano sottili e grandi e le ho divise a metà.

Mettere la prima fettina di carne nell’uovo, quindi girala. Sovrapporre alla prima fetta le seconda e poi ribaltarle insieme. Continuare con lo stesso procedimento per tutte le fettine che in questo modo risulteranno condite su entrambi i lati. Lasciare in infusione per circa mezz’ora.

Sgusciare i pistacchi e ridurli in granella con il frullatore. Unirli al pangrattato, poco sale e mescolare bene in modo da rendere tutto omogeneo.

Passare le fettine nel composto, impanarle bene e adagiarle su un piatto piano.

Mettere l’olio in una padella antiaderente e quando è giunto alla giusta temperatura unire le fettine. Quando l’impanatura sul primo lato è ben dorata, girarle. Cuocerle due alla volta in modo da non fare scendere la temperatura dell’olio.

Man mano che sono pronte metterle su un piatto rivestito di carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso. Le Cotolette impanate al pistacchio sono pronte! Buon Appetito!

Siamo anche su Facebook. Clicca In Cucina con Ipazia,   e se lasci un “Mi Piace”  sarai aggiornato sulle nuove ricette!

 
Precedente Peperoni ammollicati Successivo Melanzane farcite al forno