Polpette di carciofi

In questi giorni pensavo ad un modo diverso per poter mangiare i carciofi. Ho provato a fare queste polpette che, oltre ad essere deliziose, sono molto leggere perchè cotte in forno e non fritte. E’ una ricetta veloce da preparare che potrete servire come secondo, come antipasto, o per arricchire i vostri buffet.

Polpette di carciofi

Ingredienti per 8 polpette:

5 carciofi

30 g di parmigiano

prezzemolo

1 uovo ( facoltativo)

pangrattato

1 spicchio d’aglio

limone

sale

pepe

olio evo

Procedimento:

Per prima cosa pulire e tagliare i carciofi (per vedere come pulire i carciofi clicca qui) e  metterli nell’acqua insieme al limone, se non avete il limone potete aggiungere un po’ di farina nell’acqua.

Versare un filo d’olio evo in una padella, aggiungere i carciofi, l’aglio,il prezzemolo il sale ed un poco di acqua.

Far cuocere per circa 15 minuti, i carciofi dovranno risultare teneri a fine cottura.

Eliminare l’aglio e frullare i carciofi.

Aggiungere il parmigiano grattugiato, il prezzemolo, l’uovo ed il pangrattato

Il pangrattato dovete aggiungerlo fino ad ottenere un composto che vi permetterà di formare delle polpette,l’impasto non deve essere molto morbido ma neanche troppo duro.

Aggiungere il pepe ed aggiustare di sale.

 

Formare delle polpette e passarle nel pangrattato.

Bagnare entrambi i lati delle polpette di carciofi con un poco di olio evo e disporle  in una teglia ricoperta con carta forno.

 

Infornare in forno già caldo a 200°.

A metà cottura girare le polpette e far cuocere per circa 30 o fino a quando le polpette non saranno dorate.

Ecco le vostre polpette pronte per essere gustate.

Se volete potete seguirmi anche su fb cliccando “mi piace” sulla mia pagina che troverete cliccando qui.

Precedente Fiocchi di neve Successivo Muffin di spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.