Vellutata di zucca e non solo

 

L’inverno è arrivato, anche se a giorni alterni, e la voglia di cibi caldi che sembrano coccolarci si fa sentire!! Novembre, tempo di zucca….quindi vediamo cosa cucino?? Una vellutata di zucca e patate?? Sì può andare……Io l’ho preparata ieri sera dopo cena per mangiarla oggi a pranzo….lavorando bisogna ottimizzare i tempi. E’ una ricetta semplice e gustosa….

Ingredienti x 4 persone:

3 patate pasta bianca di media grandezza,

mezza zucca mantovana ca 600 gr,

1/2 cipolla,

brodo vegetale q.b.,

1 bicchiere di latte,

olio evo,

sale e pepe q.b.,

crostini di pane.

Procedimento:

 In un tegame mettete a soffriggere in olio evo la cipolla tagliata a pezzetti, quando sarà appassita unite le patate e la zucca pulite, lavate e tagliate a pezzetti. Aggiungete un pò di brodo vegetale coprite e lasciate cuocere, di volta in volta quando sarà necessario aggiungete il brodo vegetale. Io ho preferito mettere il brodo un pò alla volta per non rischiare di utilizzarne troppo e far venire la vellutata troppo acquosa. Quando vedete che le patate e la zucca iniziano a formare una cremina aggiungete il bicchiere di latte, aggiustate di sale e pepe e fate finire di cuocere. Io in tutto l’ho lasciata cuocere circa un’ora. A fine cottura con un mixer ad immersione frullate il tutto. Impiattate e cospargete con i crostini di pane, potete utilizzare il pane che avete in casa mettendolo in forno e facendone poi dei piccoli crostini, oppure potete comprare quelli già pronti come ho fatto io. Per finire un filo d’olio e se volete una spolverata di parmigiano.

 

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in primi piatti, Ricette e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>