Torta salata con cipolle e speck

Ecco un altro ottimo salva-cena…ma anche con aperitivo è perfetto! L’abbinamento di questa torta salata può essere un pò gustoso, soprattutto per chi ha dei bambini, ma l’assaggio sarà comunque d’obbligo!
Come ho gia detto in più articoli, vivo in Trentino e cerco di utilizzare soprattutto prodotti locali: a partire dall’impasto fatto con la farina di grano saraceno, lo speck e le uova a chilometro zero.

11064522_10206260203289395_1089531797_o

 

Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 150 g di farina di grano saraceno
  • 150 g di fecola
  • 50 g di burro
  • 150 g di ricotta
  • 1 uovo
  • sale

Per il ripieno:

  • 400 g di cipolle tagliate a striscioline
  • 100 g di speck
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe

Per la salsa royale:

  • 80 ml di latte
  • 80 ml di panna
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di parmigiano

Preparazione:

  1. Mettere in un mixer gli ingredienti per l’impasto e azionarlo fino a quando non si formerà una palla.
  2. Avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo un’oretta.
  3. Intanto prepariamo il ripieno: prendere le cipolle e farle stufare in una padella con il burro. Quando sono quasi cotte unire lo speck tagliato precedentemente a striscioline. Salare e pepare a piacere.
  4. Per la salsa royale unire tutti gli ingredienti e sbattare energicamente con una frusta.
  5. Accendere il forno in modalità ventilata a 150 °.
  6. Ora bisogna creare la torta salata: prendere l’impasto da frigorifero e lavorarlo con le mani per scaldarlo leggermente.
  7. Prendere un foglio di carta forno, metterlo sulla leccarda da forno e stendervi l’impasto non più di 1/2 cm. Unirvi il ripieno, lasciando un cm sui lati.
  8. Ripiegare il bordo e versare sopra la salsa royale.
  9. Cuocere per 35-40 minuti.
  10. Lasciare riposare un paio di minuti prima di servire.

11067882_10206260204289420_597190258_o

 

(Visited 1.152 times, 1 visits today)
Precedente Torta di grano saraceno Successivo Marmellata di mele

4 commenti su “Torta salata con cipolle e speck

  1. Sissi il said:

    Fatta, direi squisita, un po’ diversa, ma apprezzata anche dai bambini! Io ho usato e cipolle rosse, un po’ più dolci.

    • ilsoleincucina il said:

      Sono molto contenta!! Sono i primi riscontri che ho e se le cose piacciono sono molto felice!! ottima idea le cipolle rosse!! 🙂 Se proverai altro fammi sapere…grazie

I commenti sono chiusi.