Spatzle pomodorini, speck e noci

Semplicemente deliziosi, questi spatzle pomodorini, speck e noci sono così semplici da fare che rimarrete stupiti anche voi!

Gli spatzle sono degli gnocchetti a forma irregolare, fatti con acqua, uova e farina: si crea una pastella elastgrattuggia-spatzleica e si fanno scendere a goccia dall’apposito strumentoo si può tentar di usare lo schiacciapatate (non assicuro la riuscita 🙂 ). I classici sono agli spinaci e vengono abbinati alla panna con lo speck. Ma come sempre a me piace cambiare…dunque passiamo alla ricetta!

spatzle speck pom e noci veticale

Ingredienti (per 4 persone):

Per gli spatzle:

  • 250 g di farina di grano duro
  • 2 uova
  • acqua qb
  • noce moscata
  • sale

Per il sugo:

  • 400 g di pomodorini (visto l’avvicinarsi della stagione si possono anche utilizzare i pelati…usandone circa 400 g)
  • 100 g di gherigli di noci
  • 200 g di speck dell’Alto Adige I.G.P.
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • Trentingrana grattugiato o parmigiano

Preparazione:

  1. Per la pasta: sbattere le uova e unire la farina. Iniziare ad impastare ed aggiungere quanta acqua basta per creare una pastella densa ma elastica. Aggiustare di sale e noce moscata. Lasciare riposare per 10 minuti.
  2. Nel frattempo preparare il sugo: Tagliare a metà i pomodorini e farli soffriggere nella padella calda con l’olio per 5 minuti. Trasferirli in un piatto e nella stessa pentola far dorare lo speck insieme alle noci.
  3. Portare a bollore l’acqua della pasta e con l’apposito attrezzo o con lo schiacciapatate creare dei gnocchetti irregolari. Aspettare che tornino a galla e scolarli nel sugo di speck e noci. Aggiungere i pomodorini e far saltare il tutto per un paio di minuti.
  4. Servire gli spatzle pomodorini, speck e noci con una generosa grattugiata di Trentingrana.
(Visited 5.748 times, 2 visits today)
Precedente Torta salata con melanzane e porri Successivo Ossibuchi in umido con patate