Risotto con zucchine e funghi

L’aria di primavera inizia a sentirsi, ed escono le prime zucchine: non particolarmente economiche ma gia gustose. Per i funghi purtroppo è ancora presto, ma avevo una buona scorta di quelli secchi così ho potuto realizzare questo primaverile accoppiamento. La nota croccante l’ho data con le nocciole tritate, saporite al punto giusto. Servito con del buon Trentingrana, questo risotto con zucchine e funghi si potrà gustare anche tiepido.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di riso carnaroli
  • 400 g di zucchine
  • 30 g di funghi secchi
  • 50 g di burro
  • 50 g di nocciole tritate
  • 1 cipolla
  • un cucchiaio di olio evo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 500 ml di brodo vegetale
  • Trentingrana o parmigiano Reggiano
  • sale

Preparazione:

  1. Mettere i funghi in ammollo per almeno 2 ore. Sciacquarli e strizzarli.
  2. Mondare e tagliare le zucchine a rondelle fini. Metterle in una padella calda con 30 g burro. Dopo 10 minuti unire i funghi, salare e continuare la cottura per altri 15 minuti. Spegnere il fuoco e metterle da parte in un piatto.
  3. Nella stessa padella in cui si è fatto cuocere il condimento, mettere a soffriggere la cipolla tagliata fine con un cucchiaio d’olio. In un’altra padella tostare il riso.
  4. Unire il riso alla cipolla e bagnare con 1/2 bicchiere di vino bianco. Lasciare evaporare e versare 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente.
  5. Proseguire la cottura per 10 minuti circa e poi aggiungervi il condimento di zucchine e funghi.
  6. Terminare di cuocere il risotto, aggiungendo il brodo quando serve.
  7. Togliere dal fuoco e mantecare con il rimanente burro, le nocciole tritare e Trentingrana a piacere.
  8. Lasciare riposare un paio di minuti e servire. Se si preferisce si può gustare anche tiepido.

DSCF4210

(Visited 7.761 times, 1 visits today)
Precedente Capocollo al Lagrein Successivo Torta di carote e cioccolato