Pomodori di Pachino confit in insalata estiva

Pomodori di Pachino confit in insalata estiva, un piatto gustosissimo, ricco di verdure di stagione, colorato e perfetto per le calde giornate estive.

Pomodori di pachino confit in insalata estiva-2

Ho iniziato oggi questa preparazione.

Ho sbucciato 2 kg di piselli freschi, fatto cuocere a 90° per 2 ore i pomodori, sbollentato le barbabietole. Il tutto anche durante la partita dell’Italia.

Non si può cucinare mentre la Nazionale gioca. Io non sono una tifosa sfegatata, ma quando gioca l’Italia mi agito e la seguo con molta enfasi. Ogni volta che Caressa, il commentatore, aumentava il tono di voce correvo a vedere cosa stava succedendo e poi ritornavo in cucina. Che fatica. Davvero. La ricetta più stancante che abbia mai preparato. Tra soggiorno e cucina ho corso quando i calciatori. Ma alla fine ne è valsa la pensa. Un ottimo piatto e una grande vittoria durante gli ultimi cinque minuti  di gara.

Ah, vi lascio immaginare in che stato era la mia cucina….

Tutto questo perché? Ma perché oggi è la festa sul web del Pomodoro di Pachino. Solo oggi si potranno leggere ed ammirare tante ricette fatte con questa meraviglia. E’ una collaborazione nata tra il Consorzio del Pomodoro di Pachino IGP e Aifb, Associazione Italiana Food Blogger. Una bellissima manifestazione! E il fortunato vincitore potrà andare in Sicilia ad ammirare i luoghi in cui questa verdura nasce. Qui trovate tutte le ricette del contest A TUTTO PACHINO.

CONTEST-PACHINO_copertina

Ma ora vediamo la ricetta…

POMODORI DI PACHINO CONFIT IN INSALATA ESTIVA

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 g di Pomodori di Pachino tipo ciliegino IGP
  • 2 kg di piselli compresi di buccia (senza saranno circa 1 kg)
  • 3 barbabietole
  • 2 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 5 foglie di basilico fresco
  • 80 g di Trentingrana DOP
  • olio extra vergine
  • sale rosa e pepe

Preparazione:

  1. Come prima cosa accendete il forno a 90° in modalità ventilata. Lavate i pomodori lasciandone alcuni con i gambo. Sistemarli sulla teglia da forno con la carta già posizionata e condirli con lo zucchero di canna integrale, 4 cucchiai di olio extra vergine, sale rosa, pepe e le foglie di basilico spezzettate. Cuocete per circa 2 ore. Sfornate e fate raffreddare.
  2. Sbucciate i 2 kg di piselli, sciacquateli sotto l’acqua corrente e fateli sbollentare per 5 minuti. Scolateli e raffreddateli sotto il getto dell’acqua corrente fredda così da lasciare il colore verde. Mettete da parte.
  3. Ora sbollentate le barbabietole. Togliete la buccia e tagliatele a metà. Cuocetele in acqua calda per 15 minuti. Scolatele e tagliatele a cubi piccoli e fate raffreddare. Ricavate dal Trentingrana dei petali sottili.
  4. Ora prepariamo il nostro piatto: riunire in una ciotola da insalata i piselli e le barbabietole. Condire con due cucchiai di olio extra vergine. Aggiustare di sale rosa. Ora unire i Pomodori di Pachino con il loro sugo che hanno fatto. Se lo zucchero si è solidificato, sbriciolatelo all’interno dell’insalata. Mescolare con delicatezza.
  5. Servire i pomodori di pachino confit in insalata estiva con i petali di Trentingrana messi per ultimo.

Pomodori di pachino confit in insalata estiva

 

(Visited 747 times, 2 visits today)
Precedente Pappa al pomodoro con ricotta di malga Successivo Pizza al piatto