Melanzane bianche ripiene

Le melanzane bianche ripiene sono una ricetta semplice con tanta buona verdura all’interno e una generosa spolverata di Trentingrana per aumentare la sapidità e dare croccantezza.

Ho trovato questa verdura nella bancarella dell’azienda agricola Malfer (qui info)ha un sapore più dolce rispetto a quella che tutti noi conosciamo, pochi semi e si presta benissimo per essere grigliata, fritta (assorbe davvero poco olio) o come in questo caso ripiena.

Può essere consumata come antipasto, come secondo vegetariano o contorno abbondante.

melanzane bianche ripiene verticale

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 melanzane bianche
  • 1 cipolla di Tropea I.G.P.
  • 2 peperoni dolci tipo friggitelli
  • 2 cucchiai di Trentingrana grattugiato (o parmigiano)
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • sale
  • menta

Preparazione:

  1. Tagliare le melanzane a metà e con uno scavino o cucchiaino togliere la polpa, lasciando circa 1/2 cm. Metterle in acqua e limone così da non annerirle.
  2. Tagliare finemente la cipolla e i friggitelli. Scaldare una padella con l’olio e far soffriggere le verdure per un paio di minuti insieme alla polpa della melanzana che avrete ridotto a cubetti. Unire 5-6 foglie di menta sminuzzate e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Spegnere e aggiustare di sale.
  3. Asciugare le melanzane e riempirle con le verdure appena cotte. Metterle in una teglia, coprire con dell’alluminio e cuocere per 40 minuti nel forno a 180° in modalità ventilata.
  4. Passato il tempo necessario, scoprire, spolverare con il Trentingrana e far cuocere per altri 5 minuti a 200°.
  5. Servire le melanzane bianche ripiene ben calde.

 

 

 

(Visited 2.159 times, 5 visits today)
Precedente Torta di susine di Drò al profumo di cannella Successivo Polpette con speck e ricotta