Marmellata di ribes

La marmellata di ribes credo che sia una delle più semplici da fare! L’unico problema è dover sgranare tutti i frutti, ma una volta effettuata questa operazione avrete una favolosa confettura rossa brillante. Per chi cerca le confetture senza zucchero questa non è la vostra ricetta: a causa della forte acidità del frutto, lo zucchero dovrà essere pari al peso del ribes altrimenti sarà troppo amara. I frutti li ho presi direttamente dalle piante, grazie ad una mia amica e al suo orto favoloso: se avete l’opportunità anche voi approfittatene!

marmellata ribes verticale

Ingredienti (per 4 vasetti da 250 g):

  • 1 kg di ribes sgranati
  • 1 kg di zucchero

Preparazione:

  1. Dopo aver pazientemente sgranato tutti i frutti metteteli in un’ampia pentola con un dito d’acqua. Accendete il fuoco e girate spesso fino a quando non si saranno sfaldati.
  2. Frullate la purea ottenuta e poi setacciatela per togliere i rimasugli del frutto.
  3. Unite lo zucchero e cuocere a fuoco basso per 2 ore.
  4. Invasate nei barattoli caldi e sterilizzati. Chiudete e capovolgere. Ritirare solo quando si saranno completamente raffreddati. Controllate, inoltre, che siano andati sottovuoto.

marmellata ribes

(Visited 4.688 times, 1 visits today)
Precedente Tatin di pomodorini ripieni Successivo Marmellata di cipolle aromatizzata all'aceto balsamico