Marmellata al caffè

Eh eh eh..forse nemmeno io mi aspettavo che una marmellata così insolita risultasse, invece, delicata e buona. Dopo aver letto la ricetta, ero molto dubbiosa sul da farsi ma poi la mia voglia di sperimentare ha avuto il sopravvento ed è comparso il pentolone per confetture.

Non avevo la minima idea di come potesse venire, ma più si cuoceva più aumentava il profumino per casa ed ero fiduciosa sulla riuscita. Dopo averle invasate, fortunatamente, ne era avanzata un cucchiaino così sono riuscita ad assaggiarla…e non vi dico! Nè troppo amara, nè troppo dolce, tutti gli ingredienti erano ben equilibrati tra di loro: che bontà!

Ecco a voi la ricetta…

marm al caffè 1

Ingredienti (per due vasetti da 250 ml):

  • 6 mele
  • 1 tazzina di caffè molto concentrato
  • 400 g di acqua
  • 350 g di zucchero
  • 1 limone
  • baccello di vaniglia
  • 1 bicchierino di brandy

Preparazione:

  1. Portare a bollore l’acqua e versare il caffè. Spegnere e lasciare riposare per 10 minuti.
  2. Nel frattempo tagliare e sbucciare le mele. Riunirle in una casseruola con pochissima acqua e lavorarle fino ad ottenere una purea.
  3. A questo punto unite il caffè diluito in acqua, lo zucchero, un po di vaniglia e la scorza del limone. Cuocere a fiamma bassa fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  4. Togliere dal fuoco e passare il composto con il mixer. Rimettere sul gas per altri 5 minuti e invasare nei barattoli caldi.
  5. Far raffreddare capovolti.

marm al caffè

(Visited 4.584 times, 1 visits today)
Precedente Bocconcini di melone e ricotta Successivo Mezzelune ripiene