Crea sito

RISOTTO AI GAMBERI E ARANCIA

Questo è uno dei risotti più buoni mai assaggiati, complice il fatto che racchiuda due dei sapori che più amo: l’arancia e i gamberi. La nota fresca e agrumata accompagna il sapore del mare che sprigiona questo risotto.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gRiso Carnaroli
  • q.b.Prezzemolo
  • 1Arance
  • 12Gamberi
  • 40 gBurro

Per il fumetto di pesce

  • 12Gamberi
  • q.b.Prezzemolo
  • 5Pomodorini
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 spicchioAglio
  • 1.5 lAcqua

Preparazione

  1. Puliamo i gamberi privandoli di testa e carapace.

    Mettiamo le teste e i carapaci dei gamberi in una padella insieme ai pomodorini tagliati in 4, qualche gambo di prezzemolo e lo spicchio di aglio.

    Aggiungiamo un filo di olio e facciamo tostare il tutto per un paio di minuti.

    Sfumiamo con il vino bianco.

    Una volta evaporato l’alcol aggiungiamo l’acqua e facciamo cuocere a fuoco medio per almeno 20 minuti.

    Una volta pronto, filtriamo il tutto. Ecco pronto il nostro fumetto di pesce.

    Tritiamo al coltello i gamberi puliti, privati anche del loro budello, e mettiamoli in frigo.

    Tostiamo a secco il riso.

    Una volta che sarà ben tostato, avviamo la cottura aggiungendo un mestolo di fumetto di pesce.

    Aggiungiamo anche il succo di un’arancia.

    Continuiamo la cottura e, quando mancheranno pochi minuti, aggiungiamo del prezzemolo tritato, i gamberi e la scorza dell’arancia.

    Aggiungiamo il burro freddo e mantechiamo bene.

    Servite ben caldo.

NOTE

Io non ho salato grazie al sapore intenso del fumetto di pesce. Potete comunque scegliere di salare a piacere nel momento in cui andate ad aggiungere i gamberi al vostro risotto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.