Cantucci toscani

 
cantucci bi
 
Questo biscotto rappresenta il tipico “chiudi pasto” toscano da servire con un buon “Vin Santo” ovviamente sempre toscano e possibilmente del contadino… siccome è un biscotto secco che ben si conserva ( anche per settimane in scatole a chiusura ermetica) ben si presta per essere inzuppato nel liquore.
Non sono fra i miei biscotti preferiti ( ormai lo sapete io sono per tutto ciò che è cioccolatoso e farcito), ma da noi è tradizione sotto le feste farli e proprio perché è usanza, anche la ricetta è tramandata ormai da decenni nella mia famiglia così come quella dei cavallucci, altro dolce tipico che sotto le feste in casa mia non manca mai (…grazie mamma :-))
 
Ad essere sinceri l’avevo postata agli albori del blog, ma le foto erano veramente indecenti ( anche se all’epoca mi sembravano passabili) e poi non l’aveva vista quasi nessuno ed invece secondo me merita, anche perché come già accennato si fanno velocemente e si conservano a lungo.

ps: se vi piacciono i pistacchi vi suggerisco di provare anche questa variante…buonissimi!!
 

cantucci toscanicantucci2
Ingredienti
4 uova
500 gr di farina
400 gr di zucchero + q.b per cospargerli
la buccia di 1 limone grattugiato
250 gr di mandorle non pelate ( perchè così le mandorle si vedono) oppure pistacchi
1 presa di sale
 
Preparazione:
ho utilizzato l’impastatrice con il gancio a K, ho messo tutti gli ingredienti ad eccezione delle mandorle, ho impastato velocemente ed appena si è formata la palla ho aggiunto le mandorle tagliate molto grossolanamente ( più o meno a metà) e poi ho formato dei cordoni lunghi tutta la teglia del forno e larghi circa 7-8 cm, spolverizzarli con lo zucchero semolato e poi li ho cotti a circa 170° per 12-15 minuti, utilizzando carta da forno ( attenzione alla cottura, dipende dal forno, il risultato devono essere dei cordoni dorati, non bruciati, ma neanche troppo bianchi). Una volta sfornati dovete tagliarli immediatamente prima che si induriscano, taglio obliquo di circa 2 cm di larghezza per biscotto. Eventualmente vi accorgeste di averli tirati fuori troppo presto, potete rimetterli in forno a biscottare dopo tagliati.

6 thoughts on “Cantucci toscani

  1. li ho fatti una volta, ma la ricetta che ho usato non mi ha soddisfatta. Erano buoni ma non erano quelli veri. Proverò la tua e ti racconto. Bellissima la foto iniziale metà e metà!
    baci
    Alice

  2. Simply desire to say your article is as amazing.
    The clearness in your post is just spectacular and i
    can assume you’re an expert on this subject. Well
    with your permission let me to grab your RSS feed to keep up to
    date with forthcoming post. Thanks a million and please carry on the gratifying work.

    Feel free to visit my web site Free Download FIFA 15 Crack

  3. Right here is the right blog for everyone who wishes to understand this topic.
    You realize so much its almost hard to argue with you (not that I
    personally would want to…HaHa). You definitely
    put a new spin on a subject that’s been written about for ages.
    Great stuff, just excellent!

    My web site :: FIFA 15 Crack Download

Comments are closed.