Risotto con zucchine e gambero

Risotto con zucchine e gambero, questo primo piatto è diventato un classico della cucina italiana. Il risotto zucchine e gamberi è un primo di facile realizzazione, ma molto raffinato anche da servire in una cena tra amici a base di pesce grazie alla combinazione di sapori di questi due ingredienti.

Per visualizzare tutti i primi piatti clicca qui.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12/15 riso minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 200 g Riso
  • 250 g Gamberi
  • 1 Zucchina
  • 1 Cipolla
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio (a scelta)
  • 150 ml Vino bianco
  • 4 Pomodorini datterini
  • 20 g Burro
  • q.b. Pecorino-Parmigiano (a scelta)

Preparazione

  1. Rosolare la cipolla e i gamberi.

  2. Sfumare il tutto con il vino bianco, dopo che l’alcool evapori aggiungere due mestoli d’acqua di cottura e i pomodorini e il prezzemolo riporrei coperchio

  3. Tagliare la zucchina finemente per semplificare la cottura.

  4. Riporre le zucchine nella padella e riporre il coperchio e continuare la cotture altri 5 minuti.

  5. Scolare il riso al dente e versatelo nella padella col prezzemolo e una noce di burro, chi desidera può aggiungere del pecorino a del parmigiano a scelta, mantecare il tutto.

Procedimento

Cominciamo a sgusciare i gamberi e privandoli della testa, tagliare la zucchina con la cipolla una vota fatto prendiamo una padella, con un filo d’olio evo e rosoliamo la cipolla con i gamberi per qualche istante dopo di che sfumare con un po di vino bianco lasciare che l’alcool evapori, salare il tutto nel frattempo riporre un tegame sul fuoco con abbondante acqua salata e un dato vegetale dove andremo a cucinare il riso, una volta aggiunti due mestoli d’acqua aggiungere i pomodorini tagliati col prezzemolo, e le zucchine tagliate finemente riponete il coperchio, nel frattempo il riso si sta per cucinare, scolatelo al dente e versatelo nella padella con la salsa, a questo punto aggiungete una noce di burro e il prezzemolo, completare la cottura chi preferisce può aggiungere del pecorino per mantecare il tutto una volto pronto servite, famigliari e amici.

Per visualizzare tutte le ricette clicca qui.

Precedente Crostata alla fragole Successivo Scaloppina alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.