Tiramisù con pavesini – ricetta dolce

Print Friendly

Questo tiramisù con pavesini è un grande classico, solo un po’ rivisitato per l’utilizzo dei pavesini invece dei savoiardi. Vi devo confessare che l’idea mi è venuta al supermercato quando ho scoperto l’esistenza dei pavesini al caffè! Cosa c’è di meglio di un tiramisù fatto con dei biscotti già aromatizzati al caffè? Dunque, eccoci qui con la ricetta. Provatelo e fatemi sapere! 😉


Tiramisù con pavesini de "Il Parco Dei Matti"

Ingredienti per una pirofila quadrata con il lato da 23 cm:
150 gr di pavesini (circa 70)
3 uova

250 ml di caffè già zuccherato
100 gr di zucchero semolato
250 gr di mascarpone
250 gr di panna fresca liquida
cacao q.b.

Procedimento:
Iniziare separando i tuorli dagli albumi; tenendo gli albumi da parte, montare i tuorli con 60 gr di zucchero fino a che non raggiungano una consistenza spumosa e molto chiara. Aggiungere il mascarpone poco alla volta e continuare a lavorare con lo sbattitore elettrico.

Tiramisù con pavesini de "Il Parco Dei Matti"Tiramisù con pavesini de "Il Parco Dei Matti"

Nel frattempo, a parte, montare la panna con i restanti 40 gr di zucchero e aggiungerla al composto di uova e mascarpone, delicatamente con una spatola per evitare di smontare il tutto. A questo punto montare, separatamente, gli albumi a lucido (cioè non a neve ferma, ma più morbidi) e unire anche questi al composto.

Tiramisù con pavesini de "Il Parco Dei Matti"

Dunque, iniziare l’assemblaggio del tiramisù, creando un primo strato di pavesini intinti nel caffè per un secondo (non lasciarli nel caffè altrimenti si disfano), poi uno strato di crema, poi ancora pavesini e poi l’ultimo strato di crema. Spolverare con cacao, ricoprendo tutta la superficie del tiramisù e riporre in congelatore per almeno 3 ore.

Tiramisù con pavesini de "Il Parco Dei Matti"

Tirare fuori dal congelatore il tiramisù con pavesini circa 40 minuti prima di servirlo e Bon Appetit!


 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*