Scialatielli con gamberi e cozze – ricetta della domenica

Print Friendly

Questi scialatielli aromatizzati al limone sono una ricetta frutto di una gita a Positano, dove con il limone ci fanno qualsiasi cosa e, dunque, anche la pasta. Leggeri e raffinati, ma dal gusto deciso vi faranno venire l’acquolina in bocca ancor prima di assaggiarli.

Scialatielli con gamberi e cozze - ricetta della domenica | Il Parco Dei Matti

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di Scialatielli al limone (ma se non li trovate, anche normali andranno bene)
300 gr di gamberetti già sgusciati
1,5 kg di cozze
1 bicchiere di vino bianco
1/2 bicchiere di olio
2 spicchi di aglio
mandorle in scaglie
prezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Iniziare, aprendo le cozze e ricavandone il frutto; metterle, dunque, da parte. In un tegame ampio far soffriggere olio e aglio, fino a quando l’aglio non risulterà leggermente biondo. A questo punto aggiungere i gamberetti e il frutto delle cozze e sfumare con il vino bianco. Lasciar cuocere per 7-10 minuti, spegnere il fuoco e aggiustare di sale e di pepe.

Scialatielli con gamberi e cozze - ricetta della domenica | Il Parco Dei Matti

Nel frattempo mettere a bollire dell’acqua salata e calarvi gli scialatielli; scolarli al dente e versarli in padella, avendo cura di amalgamare bene il tutto. Servire gli scialatielli con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e scaglie di mandorle. Bon Appetit!

Un pensiero su “Scialatielli con gamberi e cozze – ricetta della domenica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*