Crumble di colomba alle fragole – ricetta primaverile

Print Friendly

Carissimi lettori,
è passato un anno dall’ultima ricetta, tante cose sono cambiate e ora mi ritrovo titubante davanti al foglio bianco senza sapere bene da dove riprendere. Afferro l’opportunità di ricominciare a curare questo angolino, approfittando di qualche mese di riposo dagli impegni universitari e lo faccio condividendo con voi questa splendida ricetta. Eccomi qui a parlarvi di fragolosità (suona bene, eh?) in questa ricetta così semplice che quando l’ho vista mi son sentita stupida di non averla inventata io. Iniziano, e direi finalmente, ad affacciarsi sugli scaffali un po’ ovunque belle fragole invitanti e profumate, ma, non so voi, io ho ancora qualche resto di colomba in dispensa che necessariamente devo far fuori, se non altro per salutare le basse temperature e prepararmi al tiepido solo di maggio, e dunque, tornando a noi, la ricetta in questione. L’originale è di Sara e, salvo piccole variazioni, non c’è molto da modificare perchè è perfetta nella sua semplicità. Provate anche voi a riciclare qualche pezzetto di colomba, che sgranocchierete anche nella preparazione del crumble senza eccessivi sensi di colpa, e fatemi sapere. Il profumo dei quadratini di colomba che si tuffano nelle fragole faranno avvicinare i vostri vicini a chiedervi la ricetta, a me è successo! 😉 baci

Crumble di colomba alle fragole

Ingredienti per 6 cocotte monoporzione:
300 g di fragole
50 g di cioccolato bianco
70 g di colomba pasquale taglieta a dadini
1 cucchiaio di zucchero di canna
burro q.b.
zucchero semolato q.b.

Preparazione:
Iniziate preriscaldando il forno a 180 °C. Lavate le fragole sotto acqua corrente, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzetti più o meno delle stesse dimensioni; ponetele in un recipiente e aggiungete il cioccolato bianco tritato al coltello e lo zucchero di canna. Imburrate le cocottine monoporzione e disponete sul fondo le fragole, quindi ricopritele con i dadini di colomba, aggiungete qualche fiocchetto di burro e un po’ di zucchero semolato. Copritele con un foglio di alluminio e infornate per circa 25 minuti a 180 °C; trascorso questo tempo, eliminate l’alluminio e fate dorare per 5 minuti. Servite il crumble di colomba alle fragole tiepido, magari con un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia. 😉

Crumble di colomba alle fragole

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*