Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco – ricetta raffinata

Print Friendly

Questa crostata con crema pasticcera e frutti di bosco è la classica torta che faccio quando voglio fare bella figura con parenti e amici senza impegnare troppo tempo nella preparazione del dolce, soprattutto perchè posso preparare in anticipo le varie componenti e assemblare all’ultimo minuto.


Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco de "Il Parco Dei Matti"

Ingredienti per la pasta frolla:
300 gr di farina 00
150 gr di burro
120 gr di zucchero a velo
2 tuorli
scorza di un limone

Ingredienti per la crema pasticcera:
500 ml di latte
4 tuorli
100 gr di zucchero semolato
30 gr di farina 00
scorza di un limone o un pizzico di vanillina
200 ml di panna fresca da montare

200 gr di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati, ma meglio sarebbe stato usare quelli freschi)

Procedimento:
Preparare la crema pasticcera seguendo questa ricetta e lasciarla raffreddare bene; preparare la pasta frolla utilizzando la ricetta qui. Stendere la pasta frolla non troppo sottile (circa 0,5 cm) e bucherellare la superficie con i rebbi della forchetta, affinchè non si gonfi in cottura.

Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco de "Il Parco Dei Matti"

Cuocere in forno statico per circa 12/13 minuti a 180 °C; sfornare a far raffreddare completamente. Montare la panna e unirla delicatamente, per evitare di smontarla, alla crema pasticcera fredda.

Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco de "Il Parco Dei Matti"

Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco de "Il Parco Dei Matti"

A questo punto comporre la torta, versando la crema pasticcera sulla base di frolla ormai fredda e guarnire con i frutti di bosco, che io ho utilizzato surgelati perchè non sono di stagione. Porre in frigo per mezz’ora prima di servire. Bon Appetit!

Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco de "Il Parco Dei Matti"


4 pensieri su “Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco – ricetta raffinata

    • Ciao, puoi stamparla cliccando sull’apposito pulsante posizionato subito sotto il titolo della ricetta. Grazie mille di essere passato.
      Torna a trovarmi 😉

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*