Torta paradiso speciale

Print Friendly

Questa torta paradiso speciale è super collaudata e, ogni volta che la ripropongo, tutti a casa sono felici di assaporare un classico, non leggerissimo, ma tanto gustoso da chiedere bis (e a volte anche tris)  😉

Ingredienti per la torta:
250 gr di farina 00
250 gr di zucchero
250 gr di burro
4 uova medie (o 3 grandi)
1 bustina di lievito per dolci
sale q.b.
zucchero a velo q.b.

Ingredienti per la crema pasticcera rivisitata:
500 ml di latte
4 tuorli
100 gr di zucchero
30 gr di farina
1 baccello di vaniglia (o una bustina di vanillina)
250 ml di panna
150 gr di mascarpone

Procedimento:
torta paradiso de "il parco dei matti" Per la torta, iniziare amalgamando con le fruste elettriche o in impastatrice il burro a temperatura ambiente con lo zucchero; dopo averli ridotti a “pomata”, unire i tuorli uno alla volta e sbattere per qualche minuto. Setacciare a parte la farina con il lievito e unirli al composto di uova, sempre mescolando. Montare a parte gli albumi con un pizzico di sale, evitando una consistenza troppo sostenuta, bensì lasciandoli spumosi e morbidi; unire anche questi al resto dell’impasto piuttosto velocemente e evitando che gli albumi si smontino. Imburrare e infarinare una tortiera di 22 cm di diametro (io ne ho scelta una a fiore) e versarvi dentro il composto;infornare a 180 °C per circa 30 minuti, coprendo latorta paradiso de "il parco dei matti"            torta paradiso de "il parco dei matti"

superficie con carta alluminio se la superficie della torta dovesse scurirsi verso la fine della cottura. Nel frattempo preparate la crema pasticciera versando il latte in una casseruola con la vaniglia , portate a bollore e spegnete.
torta paradiso de "il parco dei matti" A parte lavorate i tuorli con lo zucchero e setacciatevi dentro la farina senza smettere di mescolare, fino a quando il composto risulterà liscio e ben amalgamato; torta paradiso de "il parco dei matti" quindi, diluitelo versando il latte bollente a filo senza smettere di mescolare. Ponete sul fuoco, continuando a mescolare, e fate sobbollire per 3-4 minuti. Versate la crema ottenuta in una terrina e fatela raffreddare, ponendo a contatto con la superficie uno strato di pellicola trasparente che eviterà la formazione di uno strato superficiale più duro e grumoso.
torta paradiso de "il parco dei matti" Ponete in una ciotola il mascarpone, schiacciandolo un po’ con la forchetta per farlo ammorbidire,e unite la crema ormai fredda e la panna montata a neve. Tagliate la torta a metà e bagnate i due strati con unpo’ di latte;quindi farcite con la crema ottenuta e spolverizzate con dello zucchero a velo e ponetela in frigo per un’oretta affinchè risulti bella soda. Quindi servite e bonappétit!

torta paradiso de "il parco dei matti" torta paradiso de "il parco dei matti"

P.S. se vi avanzasse un po’ di crema, mettetela in pirottini di alluminio e servitela con una spolverata di cacao zuccherato..che meraviglia!

torta paradiso de "il parco dei matti"


 

7 pensieri su “Torta paradiso speciale

  1. L’ho fatta oggi!davvero buonissima e dal sapore delicato!grazie x l’idea!io ho apportato una modifica con la crema avanzata l’ho spalmata sopra e poi ho messo qualke goccia di cioccolata x bellezza!ottimaaaa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*