Crea sito

torte salate

Torta feta e pomodorini

Io accendo il forno anche durante l’estate, ed adoro le torte salate! Super veloci, svuota frigorifero, cena assicurata.

Pomodori ne ho sempre in grandi quantità, ho trovato una pasta sfoglia ed una feta dimenticata in frigorifero ed ecco una buonissima torta salata, veloce veloce, salva pranzo e salva cena.

INGREDIENTI

1 Uovo
200 gr Feta
200 gr Pane grattugiato
1 Pasta sfoglia pronta
300 gr circa Pomodorini cigliegin
1 pizzico zucchero
a piacere Sale e pepe

Accendere il forno a 200 gradi, frullare la feta con un robot da cucina, aggiungere l’uovo e mescolare tutto insieme. Stendere la pasta sfoglia su uno stampo da crostata, aggiungere sul fondo il pan grattato per assorbire il liquido che faranno i pomodorini, la feta con l’uovo e tagliare i pomodorini a metà, aggiungerli alla torta.
Far cadere sulla torta un pizzico di zucchero, un pizzico di sale, pepe ed un cucchiaino d’olio d’oliva.
Infornare per circa 20-25 minuti e servire.

Buon appetit!!!

    

 

Torta girasole salato agli spinaci

La torta girasole salato agli spinaci è una elle prime torte salate che vidi fare ad una dimostrazione del Bimby anni fa.

E’ una torta salata tanto allegra, d’effetto, una buona scusa per riuscire a fare mangiare un po’ di verdura anche ai bambini…anche se Alice non ha “abboccato”, e farà credere ai vostri invitati di essere bravissime creatrici di fiori salati in tavola… e con un po’ di manualità anche veloce da preparare.

Questa è la mia versione dopo aver sbirciato un po’ sul sito di Chiarapassion e sul ricettario del Bimby,  per fare più velocemente ho usato 2 rotoli di pasta sfoglia già pronta ed  una busta di spinaci surgelata con formaggio, quelle tipo “4 salti in padella” eventualmente potete sostituire la busta con 450 gr di spinaci freschi o surgelati ed una mozzarella da 125 grammi…ed ora buon lavoro

Il piatto lo potete trovare QUI

Ingredients

  • Tempo di preparazione e cottura: 45 minuti
  • Serves 4
2 Rotoli di pasta sfoglia
450 gr Spinaci surgelati con formaggio
250 gr Ricotta
2 Uova
70 gr Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio Pan grattato
2 cucchiaini Semi di papavero

Steps

PREPARIAMO IL GIRASOLE

Stendere il primo disco di pasta sfoglia con la carta da forno sopra una teglia da forno rettangolare e spolverizzare la base con il pan grattato.
Prendere l’impasto con gli spinaci e porlo in maniera circolare, aiutandovi con un cucchiaio, cercando di lasciare spazio ad i bordi ed al centro, per il centro del girasole aiutarsi magari con una tazza con diametro abbastanza ampio. Finito, togliere la tazza e mettere un po’ d’impasto anche al centro della pasta sfoglia.
Prendere il secondo disco ed adagiarlo sul primo, mettere la tazza che abbiamo usato prima nella parte centrale in modo da delimitare la parte centrale del fiore, piegare i bordi del girasole piegandoli leggermente verso l’interno e chiuderli aiutandosi con una forchetta.
Con un coltello che taglia bene o con una rotella per pizza (io ho usato la rotella) incidere l’impasto in modo da formare tanti spicchi uguali tra loro.

 
PETALI DEL GIRASOLE

Prendete l’estremità di ogni fetta e ruotatela di 45° verso di voi, in modo che esca il ripieno. Togliete la tazza e spolverate il centro del fiore con i semi di papavero.
Fate cuore la torta in forno caldo, ventilato a 220° per 25 minuti.

E’ una torta super buona e filante ed ancora più buona mangiata tiepida o fredda.

Buon appetito!!!!!

<iframe style=”width:120px;height:240px;” marginwidth=”0″ marginheight=”0″ scrolling=”no” frameborder=”0″ src=”//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=mywebsite0403-21&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B00PMIKBZY&linkId=9abd60ec0cddf49a4f04807553006581″></iframe>