Spicchi di Sole

simil-spicchi-di-soleIngredienti

150g Farina mix pane (Pedon)
150g Farina di Riso
100g Burro
130g Zucchero di canna
1 Uovo medio intero e 1 Tuorlo
Aromi : Buccia grattuggiata Limone o miele
 


Spicchi di Sole

Oggi vi propongo un’idea golosa per la colazione o la merenda.  In queste giornate, ormai quasi invernali, con le temperature un pò più rigide in quasi tutta Italia; tranne al sud , ma si sa giù al sud, l’inverno arriva con il fuso orario 😉 ;  sicuramente una buona tazza di te classico o una tisana ai frutti rossi, agrumi o semplicemente alla vaniglia, direi che mette tutti d’accordo ed è sicuramente graditissima.
Allora della serie “Se il sole non c’è almeno cerchiamo di essere poco nuvolosi” cit. , io a tal proposito vi ripropongo la ricetta della pasta frolla, ma in questo caso la rivediamo un pò solo per l’ elaborazione. Fantasia ai fornelli !!! 🙂 🙂
Frolla leggera, rustica e profumatissima. Il burro vi inonderà la cucina con l’odor di frolla e biscotti come se fosse domenica mattina a casa della nonna, lo zucchero di canna darà alla vostra frolla un colore ed una fragranza più rustica fuori, ma dal cuore morbido, quasi soffiato. E poi.. Il miele vi farà sentire come in vacanza.

Procedimento

Prendete la vostra ciotola, versate le farine, il burro fuso e gli aromi che preferite, il limone o il miele. Da parte sbattete le uova con lo zucchero e poi unitele alla farina con il burro. Impastate con le mani cercando di comporre un panetto. Non siate frettolosi o precipitosi.. La frolla è un dolce che richiede pazienza e calma, dovrete lavorarlo delicatamente.

Lasciatelo riposare sul vostro piano da lavoro, un pò infarinato, per 10-15 minuti.
Nel frcrostatine frolla e frutta ingredienti.attempo procuratevi una teglia, della carta da forno, tagliata a misura e un taglia pasta. Accendete il forno a 180° in modo da preriscaldarlo.

 

cornetti salati forme

 

 

 

Infarinate abbondantemente il piano da lavoro, tagliate dei pezzi dal vostro impasto, stendeteli con un mattarello, tendendo a dargli una forma rettangolare. Da questa ritagliate dei triangoli, come se voleste fare dei cornetti. Arrotolateli, partendo dalla base e terminando con la punta.
Lasciate riposare qualche minuto e poi poneteli in teglia .spicchi-di-sole

Prima di infornarli spennellate con un pò di latte di riso e qualche granello di zucchero di canna, se preferite una croccantezza più rustica, oppure con un pò di tuorlo d’uovo, se li volete semplicemente più dorati.

 

Infornate a 180°C per 15-20 minuti, forno statico.

 

Sfornate e lasciateli un pò raffreddare… Successivamente poneteli in un vassoio e cospargete un pò di zucchero a velo, o in una biscottiera.simil-spicchi-di-sole

Buona merenda e buon Raggio di Sole … 🙂

 

https://www.facebook.com/ilpalatoincuriosito.blog.di.francesca.paparella/

Precedente Pasta Fresca... Che passione