Ciabattine integrali

impasto pane integraleIngredienti:

700g Farina integrale
300g Farina tipo 00
650g Acqua ( 65% d’idratazione)
25g Lievito di birra fresco
30g Olio extra vergine d’oliva
25g Sale marino iodato
5g Malto diastatico *

Non essenziale per la ricetta, ma conferisce più colore e croccantezza.

 

Le dritte del giorno

Obiettivo di questa ricetta sarà ottenere delle ciabattine integrali dal sapore rustico, leggermente scialbo, ma molto leggere.
Soffice dentro, croccante fuori ! 🙂

Partiamo da una linea semplice con ingredienti basici; unica difficoltà per questo impasto sarà gestire attentamente la percentuale di acqua da aggiungere.
Come potete notare dagli ingredienti la quantità di acqua indicata è leggermente più bassa rispetto alla percentuale prevista dalla regola classica (75%), questo perchè, la farina integrale è ricca di fibre ed ha la tendenza inizale ad assorbire molta acqua, dando l’impressione di richiederne ancora, in realtà poi man mano che la si lavora la rilascia abbondantemente. Dunque, onde evitare di ritrovarsi con una massa troppo morbida e appiccicosa che vi porterà, a sua volta, ad un pane pesante e a mollica fitta, siate molto cauti e dosate con calma l’acqua della vostra massa. La consistenza dell’impasto dovrà essere come in foto, ben solido, non appiccicoso al tatto, ma lasciarvi una vaga sensazione umida. Il nostro nuovo ingrediente, il malto diastatico http://www.molinorossetto.com/it/lieviti-addensati-amidi/1725-malto-diastasico.html , non è indispensabile per la ricetta, ma vi permetterà di ottenere un pane integrale bello colorato e più lievitato.
Io questa volta l’ho aggiunto e l’ho fatto per due semplici motivi, il primo perchè un pane con quel caratteristico colore marrone mi rimanda subito al concetto di croccantezza e fragranza; secondo perchè, mi piace che anche il pane integrale mantega la leggerezza tipica delle farina 00.

Lavorate e trasformate

** Ricordate dopo aver fatto ossigenare per bene le farine, amalgamate gli altri ingredienti, che vanno sempre aggiunti uno per volta rispettando l’ordine così come è indicato nella ricetta. **
Lasciate riposare in forno la vostra massa così ottenuta per 6h, poi la riprendete e la trasformate in ciabattine da 80g per pezzo. Non dovete lavorarla molto, tagliate dei pezzi, pesateli e poi stendeteli leggermente pigiando con i polpastrelli, poi fate due pieghe dai lati verso l’interno, come a chiudere un fazzoletto

impasto integrale lievitatoINTEGRALE

 

 

 

 

 

Lasciate riposare le vostre ciabattine in teglia coperte da un telo e poi in forno per altre 3h.
Infornate una teglia per volta, a 220°C per 15/20 minuti (valutate il colore del pane e in base al vostro gusto personale più o meno croccante).

Il risultato è ottimo, la leggerezza è super… Quindi non resta altro che sottoporvi al duro compito di gustarlo…

pane integrale cotto 1

 

Buon appetito !!! 😉

Precedente Bocconcini golosoni...Kamut Khorasan Successivo Crostata vegana con cuor di biscotto