Tronchetto con crema di arance e Gianduja

Questo è il dolce che ho preparato per capodanno. Ne avevo già preparato uno qualche anno fa, farcito con cioccolato e crema di amaretti (qui la ricetta).

Quest’anno ne ho voluto fare uno con la crema di arance e gianduia. In una serata è stato spazzolato da tutti gli ospiti. La preparazione è semplicissima ed è anche molto veloce da preparare. Se volete potrete farlo anche in due giorni. Il primo dovrete pensare alla base e alle creme e il secondo giorno lo farcirete e lo decorerete. Tra tutti i dolci invernali, per le grandi occasioni, questo è uno dei più spettacolari e semplici nello stesso tempo.

 

Tronchetto con crema di arance e Gianduja

Tronchetto con crema di arance e Gianduja

 

Per il biscuit:

  • 6 uova
  • 150g zucchero
  • 120 g di farina di grano tenero tipo 00
  • essenza di vaniglia
Per la crema alle arance:
  • 3 arance
  • 30g di farina
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 200ml latte

Per la crema al Gianduja:

  • 250 ml di panna
  • 100 gr cioccolato gianduja
  • 50 ml latte intero
  • 80g zucchero

Decorazione 

  • Ribes

Bagna

  • Rum

Procedimento:

Iniziate preparando il tronchetto.

  1. Separate gli albumi dai tuorli.
  2. Lavorate per circa 10 minuti i tuorli con metà dello zucchero  e montate gli albumi con l’altra metà dello zucchero, fino a quando non otterrete un composto bianco e lucido.
  3. Unite gli albumi e i tuorli montati e amalgamateli delicatamente. Setacciate sopra la farina e aggiungete l’essenza di vaniglia. Mescolate tutto con una spatola.
  4. Foderate una teglia di cartaforno e versate l’impasto livellando con la spatola.
  5. Infornate a 180° a forno preriscaldato per circa 20-25 minuti.
  6. Appena sarà pronta, sfornate e ponete su un panno pulito e umido, quindi arrotolatelo e lasciatelo così per alcune ore (anche per tutta una notte )
  7. Pensate adesso alla crema di arance
  8. Lavorate le uova con lo zucchero, quindi grattugiatevi la buccia delle arance.
  9. Spremete adesso le arance e aggiungetene il succo nell’impasto.
  10. Setacciate, la farina e amalgamate tutto con una fusta a mano.
  11. Versate il composto in un tegame e ponetelo sul fuoco. Amalgamate fino a quando non otterrete una crema. Lasciate raffreddare e rassodare.

Preparate la copertura:

  1. In un tegame mettete il latte e il cioccolato tagliato a pezzetti e lo zucchero. Ponete il tegame sul fuoco e lasciate sciogliere il cioccolato, mescolando con attenzione senza farlo bruciare.
  2. Togliete dal frigo la panna e iniziate a montarla. Poco a poco versate la crema di cioccolato, continuando ad montare la panna.
  3. Appena sarà completamente montata spegnete le fruste.

 

Montate il tronchetto:

  1. Srotolate il biscuit e bagnatelo con il rum, quindi spalmatevi la crema di arance e arrotolatelo nuovamente.
  2. Adesso tagliate le estremità mettedo in obliquo il coltello.
  3. Adagiate il tronchetto sul vassoio e le parti tagliate al lato del tronco principale.
  4. Distribuite la crema al gianduia su tutto il tronchetto, quindi con una forchetta create le venature.
  5. Lavate il ribes e posizionatelo a guarnizione del vostro tronchetto natalizio e se volete aggiungete altri elementi che richiamano l’inverno..

Comments are closed.