Chi non conosce questo cremoso dolce che appena assaggiato ti fa entrare in paradiso!?

Molte sono le varianti e le filosofie di pensiero; alcuni usano i pavesini, altri i savoiardi, o ancora a volte al caffè viene aggiunto del liquore, altre volte no.

 Ultimamente sono sbucate anche ricette rielaborate con la frutta che, per quanto deliziose, non superano la versione classica che è sempre la mia preferita.

Oggi vi lascio la ricetta del tiramisù che solitamente utilizzo e con la quale mi trovo molto bene.

Perdonate la foto non proprio bella, ma risale all’ultima volta che l’ho preparato. In quel periodo il blog non era ancora in cantiere e non avevo pensato di farne delle foto…come dire.. più artistiche, però la bontà c’era tutta, ve lo assicuro!

tiramisù
tiramisù 
tiramisù
tiramisù

 

 

Ingredienti:

 

  • 6 tuorli d’uova freschissime (preferibilmente da galline allevate a terra)
  • 500g mascarpone
  • 120g zucchero
  • 1 caffettiera da 6 tazze di caffè zuccherato con 3 cucchiaini di zucchero
  • 400g savoiardi
  • Cacao in polvere q.b. da spolverizzare sul tiramisù

 

 

Procedimento:

 

 

  1. Preparate il caffè e zuccheratelo, quindi fate raffreddare in una ciotola capiente.
  2. Dividete i tuorli dagli albumi e mettete da parte gli albumi.
  3. Lavorate i tuorli con metà dello zucchero fino a quando non diventano spumosi e chiari.
  4. Con un cucchiaio di legno ammorbidire il mascarpone ed aggiungerlo ai tuorli.
  5. Montate gli albumi. Circa a metà del procedimento (quando saranno semi montati) aggiungete l’altra metà dello zucchero e continuate a montare fino a quando saranno a neve ben ferma.
  6. Aggiungete gli albumi al composto di tuorli mascarpone e zucchero.
  7. Amalgamate il tutto con delicatezza, usate un cucchiaio di legno o una spatola mescolando dal basso verso l’alto .
  8. Adesso dovete prendere i savoiardi e bagnarli uno ad uno e molto velocemente nel caffè(non dovrete inzupparli troppo).
  9. Man mano che li bagnate posizionateli in una terrina.
  10. Appena creato il primo strato di savoiardi, copriteli con uno strato di crema e sopra essa posizionate un nuovo strato di savoiardi.
  11. Procedete in questo modo fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti (l’ultimo strato deve essere di crema).
  12. Terminate spolverizzando sopra la crema il cacao amaro.

Commenti disabilitati su Tiramisù

Comments are closed.