Qualche sera fa ho avuto ospiti a cena. E per l’occasione ho voluto sperimentare delle spirali di pasta sfoglia con un ripieno Di Crescenza, basilico, prosciutto crudo e pomodorini tagliati.. antipasto riuscito ed ospiti soddisfatti . Non avendo tempo non ho preprato a casa la pasta frolla, ma non è complicato prepararla a casa e presto vi darò la ricetta. Dato che non avevo le forme adatte (per intenderci, quelle che servono a fare i cannoli) mi sono aiutata con la carta stagnola  creando dei coni con essa. A  parte qualche piccolo problemino, sono riuscita a sfilare l’impasto più o meno tranquillamente, quindi se anche voi non avete questi attrezzi potrete comunque preparare questi sfiziosi antipasti

Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia

Ingredienti

  • Carta stagnola 6 grandi quadrati
  • pasta sfoglia una confezione
  • 200g di crescenza
  • 5 pomodorini
  • 100 grammi di prosciutto crudo
  • basilico q.b.
  • semi di papavero q.b

Preparazione: Preriscaldate il forno a 200° preparate la carta Stagnola tagliando dei grandi quatrati e piegandoli prima in due. Adesso arrotolateli  fino a creare una sorta di cono

Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia

Tagliate a strisce la pasta sfoglia e arrotolate sui coni di stagnola. Spennellateli con un po’ di acqua e rotolateli sopra i semi di papavero Infornare i coni di pasta frolla per 15 minuti .

Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia

In una ciotola mettete la crescenza, il pomodorino tagliato a pezzettini, il basilico sminuzzato e il prosciutto crudo tagliato tocchetti. Mescolate con un cucchiaio il composto. Appena i coni saranno pronti, sfilateli delicatamente  dalla carta stagonla ed aiutandovi con una sac a poche farciteli.

Spirali di sfoglia
Spirali di sfoglia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti disabilitati su Spirali di pasta sfoglia

Comments are closed.