Sofficiotti con spinaci e taleggio

Da qualche settimana in casa mi si chiedevano a gran voce questi sofficiotti, quindi questa settimana ho deciso di prepararli, così sono nati i  Sofficiotti con spinaci e taleggio.
Quelli che troviamo in commercio non li ho mai amati tanto, ma questi mi piacciono tantissimo (sarà perché sono prodotti dalle mie manina?), oltretutto li preferisco cotti al forno più che fritti, e con questa ricetta potrete farli in entrambi i modi.

Sofficiotti con spinaci e taleggio
Sofficiotti con spinaci e taleggio

Sofficiotti con spinaci e taleggio
Sofficiotti con spinaci e taleggio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tempo di preparazione: 40 minuti

 

Ingredienti per i sofficini:

500ml di latte
250 g farina
1 cucchiaino di sale
25 g burro

Ingredienti ripieno:

200 g spinaci
100g taleggio

Panatura:

2 uova
pan grattato q.b.
1 pizzico di sale

Preparazione:

In un pentolino portate ad ebollizione il latte con il burro e il sale.
Non appena il latte avrà raggiunto il bollore unitelo alla farina ed iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non si staccherà dai bordi e diventerà modellabile.

fase 2
fase 2

 

 
Lasciate raffreddare sopra un piatto coperto da un canovaccio pulito.
Nel frattempo preparate cuocete lessate gli spinaci in acqua salata (se usate quelli surgelati seguite le istruzioni della busta),scolateli per bene e lasciateli raffreddare qualche minuti, poi riduceteli in poltiglia con il frullatore ad immersione.
Tagliate il taleggio a quadretti e aggiungetelo agli spinaci.
Adesso infarinate il piano  e stendete l’impasto.
Con una tazza o una ciotola date create dei cerchi.

 fase 4
fase 4
fase3
fase3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Posizionate il ripieno nella metà del cerchio e richiudeteli a mezza luna sigillando bene i bordi, potete aiutarvi con una forchetta.
Sbattete le uova in un piatto e versate il pan grattato con il sale in un altro.
Passate i vostri sofficini prima nel piatto con le uova, poi in quello con il pan grattato e panateli da entrambi i lati.

fase 6
fase 6
fase 8
fase 8
fase 9
fase 9

 

 
A questo punto potete decidere di friggerli in abbondante olio per fritture oppure in forno, con un filo d’olio a 200° per 10 minuti (io uso il microonde, funzione crispy per 4 minuti)

Comments are closed.