Sfizi dolci

Gli “sfizi dolci natalizi” sono più vicini ai grissini dolci che ai biscotti, e sono delle delizie che potrete preparare e regalare, oppure mettere a tavola per un “introduzione al dessert” oppure ancora potrete usarli come segnaposto. La cosa divertente di questi Sfizi è che potrete decidere le forme che più preferiti, io li ho preparati per Natale, quindi gli ho dato delle forme natalizie, ma voi potrete prepararli quando preferite e dar loro le forme che più vi piacciono.

Sfizi dolci
Sfizi dolci

Ingredienti:

  • 350 g di farina 00
  • 15 g di lievito di birra
  • 100g zucchero
  • 100 g di acqua
  • un pizzico di sale
  • 3 cucchiai di nutella
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 30 g di olio extra vergine d’oliva
  • 100 g di zucchero
  • zucchero di canna q.b.
  • late q.b.

Procedimento:

Fate intiepidire appena l’acqua e mettete dentro il lievito ed un cucchiaino di zucchero preso dai 100g, mescolate fino a quando non si scioglierà.

Adesso versate tutto in una ciotola ed aggiungete la farina. Iniziate a lavorare l’impasto, quindi aggiungete l’olio e infine il sale.

Impastate bene. Quando il composto sarà ben amalgamato, suddividetelo in due parti uguali e in una aggiungete la nutella e il cacao in polvere. Impastate ancora l’impasto con la Nutella.

Lasciate i due impasti a lievitare per 1-2 ore, coperti da un canovaccio e un plaid.

Quando gli impasti saranno raddoppiati, lavorateli ancora una volta e fateli lievitare ancora per 30 minuti (copriteli nuovamente).

Preparate ora gli sfizi prelevando due pezzi di impasto (uno nero e uno bianco) e lavorandoli separatamente fino a creare due salsicciotti lunghi circa 10 cm. Intrecciateli tra di loro.

Per fare i bastoni da pastore dovrete incurvare una estremità, per creare una ghirlanda dovrete unire le due estremità (date sfogo alla vostra fantasia).

Adagiate gli sfizi su una teglia foderata con la cartaforno e spennellateli con il latte, quindi cospargeteli con lo zucchero di canna.

Infornate per 15-20 minuti a forno preriscaldato a 200°.

Quando vedrete la parte bianca colorarsi  e diventare dorata, potrete sfornarli.

 

Comments are closed.