Rigatoni ai broccoli in tegame al forno

Da piccola odiavo la  pasta con i broccoli in tegame, non mi piaceva per niente e mi rifiutavo di mangiarla. Non  mi ricordo quando ho iniziato ad apprezzarla.. ma credetemi se vi dico che, adesso, ne vado matta. Mi piace in entrambe le versioni: quella semplice e quella al forno. La versione che ho preparato io è un po’ più pesante di quella classica al forno, ma volevo renderla appetibile a chi non ne andava particolarmente “matto”… direi che la missione è riuscita perfettamente.

Rigatoni ai broccoli in tegame al forno
Rigatoni ai broccoli in tegame al forno

 

 

Tempo di preparazione:  50 min

Ingredienti (quattro persone)

  • 400 grammi di rigatoni
  • 1 broccolo di media grandezza
  • 2 cipolle
  • 50 grammi di passoline
  • 50 grammi di pinoli
  • Olio extravergine d’olive
  • Sale e pepe q.b.
  • 100 grammi di pangrattato
  • 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • Pan grattato q.b.
  • 200 gr mozzarella
  • parmigiano q.b.

 

 

Procedimento:

  1. Mettete ad ammorbidire in acqua tiepida le passoline e i pinoli.
  2. Pulite e tagliate l broccolo, quindi mettetelo in una pentola piena di acqua salata e bollente.
  3. Lasciatelo bollire per 10 minuti.
  4. Scolatelo, ma conservate l’acqua di cottura perché la dovrete usare per cuocere la pasta.
  5. Tagliate finemente le cipolle e fatele soffriggere in una padella insieme a poco olio.
  6. Appena la cipolla sarà imbiondita aggiungete il concentrato di pomodoro,le passoline e i pinoli scolati . Fate insaporire per qualche minuto .
  7. Aggiungete il broccolo lessato e spolverare con un po’ di pepe macinato.
  8. Amalgamare bene con un cucchiaio di legno e schiacciate un po’ il broccolo facendolo diventare quasi una poltiglia.
  9. Cuocete ancora per una decina di minuti, quindi spegnete il fuoco.
  10. Cuocere la pasta usando l’acqua del broccolo e scolatela al dente.
  11. Preriscaldate il forno a 180° C
  12. Quando i rigatoni saranno pronti scolateli e aggiungeteli al condimento condimento.
  13. Oliate il fondo di una terrina e spolveratevi un po’ di parmigiano e un po’ di pangrattato.
  14. Coprite il fondo della terrina con uno strato di pasta e ricopritelo con parmigiano e uno strato di mozzarella tagliata a fette.
  15. Procedete a strati fino a quando non raggiungerete l’orlo della teglia, quindi oliate e terminate con una spolverata di grana e pangrattato e qualche pezzetto di mozzarella.
  16. Infornate per 35-40 minuti. La pasta sarà pronta quando vedrete una crostini dorata in superficie .

Comments are closed.