Ravioli neri cozze e vongole

Questa pasta l’ha preparata la mia mamma, quindi la ricetta è totalmente sua. Io l’ho solo mangiata e vi assicuro che è buonissima oltre ad essere molto scenografica. I ravioli sono impastati con il nero di seppia ed il suo ripieno è fatto con il pesce San Pietro. Provateli per cenette speciali, farete di sicuro un figurone!

Ravioli neri cozze e vongole
Ravioli neri cozze e vongole

 

Ravioli neri con ripieno di pesce San Pietro

  • Ingredienti
  • per la pasta
  • gr. 500 farina
  • 3 uova
  • gr. 120 acqua
  • una sacca di nero di seppia
  • un pizzico di sale
  • per il ripieno
  • g.300 di filetti di pesce San Pietro
  • gr. 100 patate
  • 4 pomodorini ciliegini
  • una piccola cipolla
  • sale q.b.
procedimento
  1. preparare la pasta mescolando tutti gli ingredienti e in ultimo aggiungere il nero di seppia e lasciar riposare.
  2. Nel frattempo grattugiare la cipolla e soffriggere in una padelle con un po’ di olio evo, aggiungere i pomodorini e le patate tagliati in piccoli pezzi. Lasciare cuocere a fuoco moderato per 15 minuti  e infine aggiungere i filetti di pesce.
  3. A cottura ultimata schiacciare il tutto con una forchetta e far raffreddare.
  4. Stendere la pasta, e ritagliate con un coppapasta quadrato. Mettere al centro di ogni quadrato di pasta un cucchiaino di ripieno e ripiegare i lembi opposti formando dei triangoli. Con una forchetta pressate i bordi per chiudere bene i triangoli di pasta.

Noi li abbiamo conditi con cozze e vongole ed il procedimento è lo stesso di questa ricetta

Comments are closed.