Quaglie ai petali di rosa

Ammetto di non aver mai mangiato cacciagione, ma questa ricetta non poteva mancare tra le mie “Ricette da Cinema”. Queste sono le “Quaglie ai petali di rosa” che vengono preparate da Tita in “come l’acqua per il cioccolato”. Ma vi lascio alle immagini tratte dal film la descrizione di questo piatto.

Ingredienti

Per 6 persone

ci serve:
  • 4 quaglie pulite e private delle interiora
  • 8 fette di pancetta
  • 6 prugne in scatola snocciolate
  • 1 bacca d’anice stellato
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • uno scalogno
  • un bicchiere di Marsala
  • 2 cucchiai d’olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe in grani
  • essenza di rose, poche gocce
per guarnire:
  • due roselline  o biologiche

Procedimento
  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. Con un mortaio pestate 8 petali di rosa insieme al pepe, quindi unite il miele un pizzico di sale e l’essenza di rose e la bacca di anice stellato.
  3. Scaldate in una padella un cucchiaio d’olio e unite lo scalogno tritato finemente.
  4. Fate dorare e aggiungete il trito, le prugne snocciolate, un pizzico di sale, un bicchiere di acqua bollente e cuocete il tutto per 3-4 minuti.
  5. Avvolgete poi le quaglie con 2 fettine di pancetta ognuna, mettetele in un’altra padella e lasciatele dorare su tutti i lati con gli altri due cucchiai di olio.
  6. Sfumatele con il Marsala, aggiustate di sale e infornatele a 180°per circa 25-30 minuti.
  7. Unite la salsa precedentemente preparata al fondo di cottura delle quaglie e servite il tutto decorando con petali di rosa ben lavati e asciugati con della carta da cucina.
  8. Servite subito.

Comments are closed.