Polpette speziate delle fate ignoranti

Polpette speziate – Le fate ignoranti

 

 

Serra e Antonia
Serra e Antonia

“Antonia e Massimo sono sposati da quindici anni. Il loro è un matrimonio felice fino a quando Massimo muore in un incidente stradale. Antonia si chiude nel proprio dolore, accudita dalla madre e dalla cameriera filippina. Un giorno però, grazie a una dedica sul retro di un quadro, scopre che il marito aveva un’amante da sette anni. Questo la obbliga a uscire di casa e a iniziare una serie di ricerche. Raggiunge così lo stabile e l’interno da cui era stato inviato il regalo. L’appartamento è intestato al nominativo Mariani e per lei è ovvio cercare la signorina Mariani. Dopo diversi tentativi di depistaggio da parte della colorita comunità di gay e travestiti che affolla l’appartamento scoprirà la verità: l’amante di suo marito era un uomo, Michele. La prima reazione è di profondo disgusto ma progressivamente il contatto con il gruppo le farà scoprire una realtà diversa. Sarà un’esperienza capace di farla tornare a vivere pienamente.”

 Ho sempre trovato questo film molto bello e coinvolgente, che, a parer mio,  fa capire quanto tutti siamo diversi ed uguali e quanto, quando meno te l’aspetti la vita aiutarti ad aprire la mente ed il cuore, allontanando sciocchi pregiudizi e stupidi preconcetti.

La ricetta che oggi vi propongo è quella delle polpette speziate, offerte da Serra ad Antonia, rivelandole così, il nascosto talento culinario del marito defunto della protagonista.

Vi lascio in compagnia del video ufficiale della colonna sonora di questo film (“Due destini” dei Tiromancino) e che mi riporta indietro nel tempo e quando ero ancora adolescente . Buona lettura e buona ricetta!

 



 Ricetta

Polpette speziate delle fate ignoranti
Polpette speziate delle fate ignoranti

 

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 1kg di macinato (metà pollo, metà vitello)
  • 3 uova
  • 5 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 formaggini
  • 1 mela (polpa)
  • 2 arance (succo)
  • sale q.b.
  • 1 piccolo peperoncino

Procedimento:

  1. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti ed impastateli .
  2. Create delle piccole polpette
  3. Rosolatele nell’olio per 15 minuti, quindi poggiatele su un foglio di carta assorbente.
  4. Vanno servite calde.

Comments are closed.