Polpette di salmone in granella di nocciole

La ricetta che vi do oggi è quella delle polpette di salmone panate con granella di nocciole. La cottura di queste polpette può avvenire in due modi, o al forno, condite con un filo di olio, oppure fritte in olio bollente, quindi potete decidere se utilizzare una cottura più leggera o no.
Queste polpette sono riuscite alla perfezione e in casa hanno avuto un grandissimo successo, quindi penso che le rifarò molto spesso.

polpette di salmone in granella di nocciole
polpette di salmone in granella di nocciole

Ingredienti :

(per 14 polpette)

 

  • 280 gr di salmone
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • un quarto di cipolla
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • pan grattato q.b
  • granella di nocciole q.b.
  • 1 uovo
  • pepe q.b.

Preparazione:

Tagliate il salmone a cubetti e mettetelo in una ciotola insieme al parmigiano, il sale il pepe, la cipolla tritata finemente e l’uovo.

Riducete tutto in poltiglia con un frullatore ad immersione o utilizzando il tritatutto.

Prelevando un po’ di composto alla volta, create delle polpette e poggiatele su di un piatto foderato di cartaforno.

Tritate le nocciole fino a farle diventare granella (altrimenti utilizzate quelle già pronte), quindi rotolate le polpette sulla granella facendola aderire bene.

Adesso avete due modi per cuocerle:

1 metodo di cottura) Adagiate le polpette in una pirofila ricoperta di cartaforno, oliatele e infornatele per 20 minuti a 180°. In questo modo le vostre polpette saranno più leggere

2) Friggetele in abbondante olio di semi bollente.

Comments are closed.