I piretti (termine dialettale che significa “perette”) sono biscotti che prendono il nome dalla loro forma, infatti somigliano più o meno (…insomma cercate di avere un po’ di fantasia) a delle pere .
Questi biscotti sono tipici della provincia siracusana, dove il miele è un ingrediente importante e molto pregiato. Li ho conosciuti parecchi anni fa, quando una conoscente di famiglia ce li ha fatti assaggiare e sono piaciuti a tutti.
A questi biscotti poi sono particolarmente legata, ed ogni volta che li faccio non posso far a meno di pensare a mio zio. A lui piacevano tantissimo ed ogni volta si metteva vicino al camino per scaldarli e li mangiava con gusto, quindi prepararli è sempre un procedimento che mette in moto sensazioni ..agrodolci..
Adesso però vi devo parlare di questi biscotti dalla facile e veloce preparazione…
Vi devo avvisare, i piroetti sono biscotti duri, ma non duri – morbidi..intendo proprio duri duri, di quella durezza che se li tiri in testa a qualcuno gli fai proprio male.

E’ proprio questa la loro particolarità. Voi mi chiederete: “come si fa a mangiarli se sono duri?”. Beh.. si sgranocchiano poco a poco ed è per questo che sono anche biscotti spezzapasto, riuscirete a mangiarne uno in  alcuni minuti, quindi potete anche usarli quando avete fame nervosa.
Ma vi assicuro che poco a poco si ammorbidiscono, e potrete gustare il loro sapore di miele fino a quando all’interno trovate una sorpresa: una mandorla intera.

I piretti
I piretti
Piretti
Piretti

 

 

 

 

 

 

 

Tempo di preparazione: 50 minuti

Ingredienti:

600g di miele (io usato il millefiori e il castagno)
600g di farina 00
40 mandorle  circa
un pizzico di cannella
scorza grattugiata di mandarini biologici

 

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°

Mettete in una ciotola il miele ed aggiungete la farina.

Miele
Miele
impasto piretti
impasto piretti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mescolate tutti gli ingredienti con un cucchiaio, poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

Prendete un pezzo di impasto e al suo interno inserite una mandorla.

impasto piretti
impasto piretti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Appallottolate l’impasto e poi allungatene una parte creando una sorta di goccia con la punta arrotondata

forma piretti 2
forma piretti 2
forma piretti
forma piretti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

disponete in una teglia coperta di carta forno ed infornate per circa 15 minuti (vi accorgerete che sono pronti quando il colore sarà dorato).

Forme prima di essere infornate
Forme prima di essere infornate
cotti
cotti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lasciate raffreddare prima di mangiarli

 

Questi biscotti o si odiano o si amano, ma questo è solo dovuto alla durezza del biscotto, perché di sicuro il sapore non vi deluderà affatto

 

2 Comments

2 Comments on I Piretti

  1. Sharon
    25 Marzo, 2014 at 5:11 pm (6 anni ago)

    Sono davvero curiosa di provare questa ricetta!

    • ilmandorloinfioreblog
      25 Marzo, 2014 at 10:45 pm (6 anni ago)

      mi piacciono un sacco..ma fa attenzione sono molto duri, per questo sono perfetti dopo pasto..durano un sacco!