Pasta con i tenerumi

Arriva l’estate e non c’è nulla di meglio che una bella minestra… no, non sono pazza, lo giuro.. E’ usanza siciliana consumare, in questo periodo, una minestra fatta con una verdura  estiva che forse pochi di voi, che vivono nel resto dell’Italia, conoscerete.. I tenerumi.
Cosa sono i Tenerumi? Sono le foglie tenere delle zucchine bianche e lunghe (qui a Milano non ne ho mai viste al super mercato, ma forse dal fruttivendolo o al mercato li troverete). Non ho mai amato le minestre perché ne ho sempre avuto, dato che mia madre vivrebbe solo di quelle e a me, in un certo periodo della vita mi sono venute a noia..
Adesso ammetto che, magari, ogni tanto (dico una volta..mamma che mi leggerai, perché so che questa dichiarazione verrà usata contro di me in tribunale e capiterà di sentirmi dire “ma hai detto che ti piace..ora te la mangi” con il sorrisetto malefico di chi ha portato a casa una vittoria  XD) mi fa piacere mangiarla, perché ammettiamolo, i tenerumi sono buoni e effettivamente si possono anche mangiare freddi, come una fresca minestra estiva. 

Pasta con  i tenerumi
Pasta con i tenerumi

 

Ingredienti:

  • 3 mazzi di Tenerumi
  • 200g Pomodori pelati
  • 200g Spaghetti spezzettati
  • 1 spicchio di Aglio
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Ingredienti:

  1. Pulire bene le fogli dei tenerumi
  2. Tagliarle a striscioline e immergerli in una pentola con acqua salata e far bollire non più di 10 minuti.
  3. Spezzettate degli spaghetti e cuoceteli dentro la pentola dove stanno bollendo i tenerumi.
  4. A parte, in una padella, preparare una salsa con un soffritto d’aglio e pomodori pelati.
  5. Tre minuti prima della fine cottura della pasta versare il sugo nella pentola e mescolare.
  6. Finire di cuocere la pasta e versarla nei piatti. 
  7. La pasta con i tenerumi é buonissima anche fredda. Chi non ama le minestra potrá preparare un versione asciutta. Mettere i tenerumi giá cotti e scolati nella salsa di pomodoro , cuocere a parte gli spaghetti nel brodo dei tenerumi e, appena cotti , mescolare con la salsetta

 

Comments are closed.