Pane olive e grana

Come ogni settimana, rinfresco il lievito madre e faccio i panni, questa volta però non avevo molta voglia di farli singoli, quindi ho pensato di utilizzare la tortiera in silicone a forma di cuore. Utilizzerò questo metodo anche a San Valentino, perchè è molto simpatico.
Il pane che ho fatto questa volta è alle olive e grana, molto buono e irresitibile.. se non si sta attenti si rischia di mangiare una forma di pane di 1 kg in pochi giorni.. :D.

 

Pane olive e grana
Pane olive e grana

INGREDIENTI

  • 600 gr di farina di grano duro
  • 180 gr di Lievito madre non rinfrescato
  • 340 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 12 gr di sale fino
  • 20g di olio evo
  • 50 g olive verdi
  • 200g grana

PROCEDIMENTO

Iniziate grattugiando il grana e togliendo il nocciolo dalle olive, quindi tagliatele a tocchetti.

In una ciotola mettete il lievito madre, lo zucchero, la farina, l’olio e l’acqua, quindi impastate per qualche minuto.

Aggiungete adesso il sale e le olive e il grana grattugiato, quindi continuate ad impastare per qualche altro minuto.

Coprite l’impasto con un canovaccio pulito e con un plaid. Lasciate lievitare per 3-4 ore (l’impasto deve raddoppiare. Il tempo di lievitazione varia in base alla temperatura di casa).

Appena l’impasto sarà lievitato riprendetelo e impastatelo per un paio di minuti, quindi mettetelo su uno stampo (io ho usato una tortiera in silicone a forma di cuore) e lasciatelo lievitare fino a che non raddoppia ancora una volta (circa 2-3 ore).

infornate a forno preriscaldato a 200° per 30-35 minuti circa fino a quando la crosta non diventerà dorata.

 

Se non avete il lievito madre, usate 25g di lievito di birra, e dimezzate i tempi di lievitazione

Comments are closed.