Questi pallotti cioccocremosi sono buonissime pallotte di cioccolato che al loro interno contengono vari tipi di cioccolata e sono arricchiti con crema alle fragole o alle arance o pistacchi, insomma, molte possono essere le varianti, basta avere tanta fantasia !

 

Pallotti cioccocremosi
Pallotti cioccocremosi

 

Ingredienti:

  • Pan di spagna. qui la ricetta
  • 1 vasetto di marmellata alle arance. qui la ricetta
  • 400g cioccolata al latte  
  • codine di zucchero , scaglie di cioccolato o di cocco grattugiato
  • colorante in spray color ruggine
  • crema al cioccolato
  • latte q.b. (a seconda dell’esigenza)
  • cacao amaro q.b.
  • 40g di scaglie di cioccolato al gianduia

Per la crema al cioccolato

  • 100 gr di acqua
  • 90 gr di panna
  • 125 gr di zucchero
  • 40 gr di cioccolato fondente
  • 4 gr di colla di pesce.

 

Preparazione:

 Iniziate a preparare la crema al cioccolato:

  1. Setacciare il cacao e mescolarlo con lo zucchero,
  2. In un pentolino, unire l’acqua e la panna mescolando fino a quando non si si scioglie la polvere di cacao.
  3. Porre sul fuoco a fiamma bassa per circa 10 minuti
  4. Togliere dal fuoco.
  5. Strizzare la gelatina unirla al composto, quindi farla sciogliere. 
  6. Lasciar intiepidire la glassa prima di utilizzare.

Procedimento per i pallotti cioccocremosi

  1. Sbriciolate il pan di spagna dentro una ciotola capiente
  2.  Aggiungete la marmellata ed iniziate ad impastare con le mani .
  3. Aggiungete adesso la crema al cioccolato e 2 cucchiai di cacao amaro (se il composto è ancora appiccicoso aggiungete cacao amaro, in caso contrario versate poche gocce di latte, fino a quando il composto non diventerà modellabile) e le scaglie di gianduia.
  4. Con le mani modellate delle palline abbastanza grandi fino all’esaurimento dell’impasto, adagiatele su di un piatto foderato di carta forno e riponetele in frigo per un’ora
  5. Sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato
  6. buttate dentro le palline e fate in modo che il cioccolato le ricopra tutte
  7. Con un cucchiaio (o una forchetta in modo da far scolare l’eccesso di cioccolata) prendete un pallotto per volta e posizionatele sul piatto foderato di carataforno e cospargete la parte superiore con codine di zucchero
  8. Ponete in frigo per una mezz’ora
  9. Tirate fuori i pallotti e spruzzateli leggermente con il colorante in spray (io ho usato il color rame, ma voi potete utilizzare anche altre colorazioni, magari quelle che identificano i Grifondoro, i Serpeverde, i Tassorosso e i Corvonero.).

Potete anche infilzarli con  uno stecco, così saranno ancor più somiglianti a quelli di Hogwarts

Commenti disabilitati su Pallotti cioccocremosi

Comments are closed.