marmellata di mandarini

Per queste feste, con mia mamma, abbiano preparato la marmellata di mandarini. Non l’avevo mai fatta e ne sono rimasta davvero soddisfatta. L’abbiamo utilizzata per farcire dei biscottini di pasta frolla e ovviamente abbiamo fatto colazione spalmandola sul pane fatto in casa. Non potete immaginare che bontà..
Questa è la ricetta che abbiamo utilizzato.. sono certa che vi piacerà!

marmellata di mandarini
marmellata di mandarini

 

 

Ingredienti:

  • 1 chilo di mandarini non trattati
  • 350 grammi di zucchero
  • Acqua q.b.

Procedimento:

  1. Lavate i mandarini, quindi metteteli in una pentola. Copriteli con l’acqua, lasciateli cuocere per 30 minuti a fuoco basso, fino a quando l’acqua non bollirà.
  2. Trascorso il tempo di cottura, scolate i mandarini e metteteli su un canovaccio.
  3. Lasciateli raffreddare per un’ora, quindi tagliateli in quattro parti ed eliminate i semi al loro interno.
  4. Tagliate i mandarini in piccole striscioline. Se preferite, tritateli in un mixer e frullate fino ad ottenere una polpa omogenea. Noi non li abbiamo tritati ed abbiamo lasciato le strisce di mandarino.
  5. Mettete i mandarini in una pentola, unite una tazzina di acqua, lo zucchero e fate cuocere per circa 50 minuti a fiamma bassa.
  6. Quando la marmellata si sarà addensata versatela in barattoli di vetro sterilizzati, chiudeleli e capovolgeteli per 40 minuti. In questo modo creerete il sottovuoto.

Comments are closed.