Marmellata di fragole

Adesso che sono tornate le fragole, è il caso di tornare a preparare la marmellata di fragole da mangiare con una bella fetta di pane o da mettere sulle crostate.. Insomma è un classico buonissimo e facile da preparare. L’importante è avere le fragole fresche e preferibilmente biologiche.

Marmellata di fragole
Marmellata di fragole

Ingredienti:

  • 1 kg di fragole
  • 500g zucchero
  • scorza e succo di un limone

 

Procedimento:

  1. Lavate le fragole sotto acqua corrente fresca.
  2. Togliete il picciolo e tagliate le fragole a tocchetti.
  3. Ponete le fragole in una ciotola con lo zucchero e una scorza di limone ed il suo succo.
  4. Mescolate tutto e lasciatele riposare in frigorifero per almeno 12 ore coperte da un panno.
  5. Trascorso questo tempo, togliete la scorza del limone e mettete tutto in una pentola.
  6. Fare cuocere per 30 minuti a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno. Se necessario, con una schiumarola, eliminate la schiumata che si formerà in superficie.
  7. A questo punto, se preferite una marmellata senza pezzi, potrete passarla con un passapomodoro, altrimenti potrete passarne solo metà .
  8. Rimettete sul fuoco e fate addensare per altri 20 minuti.
  9. Fate la prova del piattino per vedere se la marmellata è pronta: Versate un cucchiaio di marmellata in un piattino ed aspettate un minuto. Se inclinando il piattino la marmellata rimarrà soda, allora sarà pronta.
  10. Adesso dovrete invasare la marmellata in vasetti sterilizzati (seguite queste istruzioni), chiudeteli e capovolgeteli per creare il sottovuoto. Aspettate un paio di ore e poi girateli nuovamente.

 

Riponete in un luogo fresco e asciutto.

Quando aprirete il vasetto di marmellata, dovrete riporlo in frigorifero per conservare quella che sarà rimasta.

 

2 thoughts on “Marmellata di fragole