Qualche anno fa, arrivata da poco a Milano,condividevo un appartamento con altre due persone e qualche volta capitava di  cenare tutti insieme.

In queste occasioni, spesso la mia coinquilina faceva la pasta condita con pesto tonno sott’olio e pomodorino.  Una ricetta semplicissima e da fare in pochi minuti, giusto il tempo della cottura della pasta.

Io ho modificato un pò la ricetta originale aggiungendo anche pinoli , uva sultanina e un veloce soffritto di cipolla bianca.

Questo è il tipo di pasta perfetto per quei giorni in cui non si ha voglia di preparare condimenti elaborati ma si vuol comunque fare bella figura per una cena o un pranzo improvvisato.

Maccheroni tonno e pomodorini aromatizzati al pesto
Maccheroni tonno e pomodorini aromatizzati al pesto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:

(quattro persone)

400g di pasta

3 cucchiai di pesto

8 pomodorini ciliegini

1/2 cipolla bianca

80g di tonno sott’olio

1 cucchiaio di uvetta passa

1 cucchiaio di pinoli

 

procedimento:

 

  1. In poco olio fate soffriggere la cipolla e aggiungere il pomodorino e lasciate cuocere per pochi minuti.
  2. Aggiungete ora i pinoli e l’uvetta passa e fate rosolare.
  3. Infine mettere anche il tonno e il pesto diluito in un bicchierino di acqua. fate cuocere per 2-3 minuti a fuoco medio, quindi spegnere la fiamma.
  4. In abbondante acqua salata fate cuocere i maccheroni, quindi scolate e aggiungete al condimento.
  5. Mescolare sul fuoco per pochi secondi, quindi impiattare.

 

 

 

Commenti disabilitati su Maccheroni tonno e pomodorini aromatizzati al pesto

Comments are closed.