Le reginelle palermitane

Le Reginelle sono tipici biscotti Palermitani al sesamo (da noi chiamato “Cimino”) e li potrete trovare in qualsiasi panificio in città. Tuttavia non sono difficili da preparare a casa, io li ho fatti per portarli alla mia amica nei giorni in cui sono stata ospite a Ferrara..
Le Reginelle si preparano in pochissimi minuti e durano parecchio tempo, soprattutto se li riponete in un luogo fresco, magari dentro una scatola di latta.

Non sono particolarmente dolci, ma hanno un sapore davvero delizioso.

Le Reginelle palermitane
Le Reginelle palermitane

 

  Ingredienti:

  • 500g farina
  • 150g zucchero
  • 150g strutto
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova.
  • semi di sesamo q.b.

Procedimento:

  1. In una ciotola capiente mettete la farina, quindi aggiungete le uova e lo zucchero .
  2. Aggiungete anche lo strutto il lievito e la scorza grattugiata del limone, infine mettete un pizzico di sale e impastate.
  3. Accendete il forno a 180°.
  4. Mettete in un piatto i semi di sesamo. Prendete con le mani un po’ di impasto e lavoratelo fino a creare biscotti dalla forma ovale e allungata (come da foto).
  5. Rotolate i biscotti nel sesamo e adagiateli in una teglia foderata di cartaforno.
  6. Infornate per circa 15 minuti.

Comments are closed.