I buccellati sono tipici biscotti siciliani che vengono preparti generalmente nel periodo Natalizio. In famiglia li facciamo spesso, poi quest’anno, che mia mamma ha organizzato le “serate in cucina con le amiche” si è data alla pazza gioia..
Io nel mio piccolo, a settembre, ho preparato la marmellata di fichi in attesa proprio di poter fare i buccellati, e  “movimento dei forconi” permettendo li preparerò una volta tornata giù in sicilia per passare le feste di Natale in famiglia.

I buccellati
I buccellati

Ingredienti per l’impasto:

  • 1 kg farina OO
  • 250 gr strutto
  • 250gr zucchero
  • 15gr ammoniaca
  • 1/2 bicchiere di latte tiepido
  • vaniglina
  • scorza di 1 limone grattugiata

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 g noci sgusciate
  • 500 g mandorle
  • 300 g  nocciole sgusciate
  • 300 g cioccolato fondente
  • 1/2 bicchiere di rum
  • 1 tazza di caffè ristretto
  • gr 50 cacao
  • gr 500 fichi secchi tritati
  • 500g marmellata di mandarini
  • 500g  marmellata di fichi
  • qualche cucchiaiata di miele.

Preparazione del ripieno

Il ripieno va preparato due giorni prima e conservato in frigo

  1. In una ciotola capiente mettete le due marmellate
  2. Aggiungete il cioccolato a pezzetti, il cacao, le mandorle le noci, le nocciole tritate e il caffè.
  3. Mettete a bagno i fichi secchi nel rum per una mezz’ora , quindi tritate tutto ed aggiungeteli al composto insieme al rum
  4. lasciate riposare in frigo per due giorni.

Preparazione del biscotto:

In una ciotola capiente mettete la farina insieme a tutti gli altri ingredienti, tranne l’ammoniaca per dolci e il latte.
Mescolate tutto con le mani.
In una ciotola abbastanza ampia versare il latte tiepido ed aggiungere l’ammoniaca per dolci (attenzione che la reazione farà gonfiare moltissimo il latte).
Unite il latte e l’ammoniaca nell’impasto  continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Fate riposare per mezz’ora in frigo avvolta con la pellicola trasparente.
Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto per lungo e farcitelo con il ripieno, poi arrotolatelo come un lungo salsicciotto.
Infornate a forno preriscaldato per 20 minuti a 200°
Adesso avete due modi per presentare il buccellato:
1° metodo -Dopo aver fatto il salsicciottocreate una ciambella e praticate piccoli tagli orizzontali distanziati di 2 cm l’uno dall’altro. Spargete sopra la granella di pistacchi.

2° metodo – Infornate il salsicciotto e subito dopo averlo sformato tagliatelo in biscotti lunghi circa 3- 4 cm. Appena questi si saranno raffreddati potrete decorarli con la ghiaccia      reale (clicca qui per la ricetta) e le codine di zucchero. Oppure zucchero a velo.

 

Buccellati
Buccellati
Buccellato
Buccellato
I buccellati
I buccellati

Commenti disabilitati su I Buccellati

Comments are closed.