Ghiaccioli all’anguria

Qualche giorno fa avevo in frigorifero un’anguria che non sarei mai riuscita a terminare da sola, e dato che odio buttare il cibo e non avevo voglia di preparare il gelo di melone, ho improvvisato dei ghiaccioli all’anguria con un pizzico di cannella e cacao amaro.  Sono davvero molto buoni e freschi, perfetti per no spuntino pomeridiano.

Provate e fatemi sapere!

Ghiacciolo all'anguria
Ghiaccioli all’anguria

Ingredienti:

  • 600g di succo di anguria
  • 80g di zuccher
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di cacao amaro

 

 

Preparazione:

  1. Tagliate l’anguria e privatela dei semini.
  2. Frullatela e filtratela per eliminare la polpa e i residui.
  3. Adesso versate il succo in una pentola e aggiungete lo zucchero, la cannella e il cacao in polvere. Portate il tutto ad ebollizione.
  4. Lasciate raffreddare il succo e versatelo nei contenitori per ghiaccioli.
  5.  Riporre in freezer. Saranno pronti in una notte

 

 

Se non disponete di tali contenitori potrete utilizzare tranquillamente i bicchierini di carte: Versate dentro il succo e ricoprite con la pellicola trasparente. 

Dividete in due gli spiedini di legno facendo attenzione a togliere anche la punta. Bucate il cellophane al centro ed infilategli lo spiedino, quindi mettere i bicchierini in freezer.

Comments are closed.