Qualche giorno fa dovevo organizzare una cenetta semplice ma “d’effetto”, avevo voglia di provare qualche antipastino nuovo, qualcosa che i miei ospiti non avevano mai mangiato (almeno a casa mia), così ho deciso di preparare queste cozze ripiene di cous cous.
L’antipasto ha suscitato l’effetto desiderato, è piaciuto a tutti quanti e penso che, data la semplicità della sua preparazione, lo farò altre volte.
Non avendo la cous coussiera ho dovuto usare il cous cous precotto che, tuttavia, non è male, a quanto pare lo utilizzano anche molto i cuochi che partecipano alla sagra del cous cous di San Vito Lo Capo (TP). Inoltre lo troverete con molta facilità in ogni super mercato.

 

Cozze al cous cous gratinate
Cozze al cous cous gratinate

Ingredienti:

  • 1 kg di cozze
  • 1 confezione di cous cous precotto
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • brodo vegetale q.b (per prepararlo potete utilizzare il dado vegetale se volete sbrigarvi, io utilizzo quello fatto in casa)
  • olio q.b.

Procedimento:

Sotto acqua corrente lavate le cozze e con un coltello raschiatele delicatamente per pulirle.
Tirate energicamente la barbetta che fuoriesce dalle cozze ed eliminatela.
Mettete le vostre cozze in una casseruola e copritela con il coperchio, quindi accendete il fuoco alzando al massimo la fiamma e lasciatele cuocere fino a quando non si apriranno, circa 10 minuti (quelle che non si aprono eliminatele).

Nel mentre preparate il cous cous seguendo le istruzioni della scatola (vi dirà di versarvi dell’acqua bollente, io invece che semplice acqua ho usato il brodo).

Lavate e tritate il prezzemolo ed unitelo al cous cous, attendete che aumenti di dimensione.

Riprendete le cozze ed eliminate da ognuna una delle due metà del guscio. Disponetele su una teglia foderata di cartaforno.

Riempite le cozze con il cous cous e fategli cadere un filo d’olio-

Infornate con la funzione grill per circa 6-7 minuti.

Sfornatele e poggiatele su un piatto da portata.

Commenti disabilitati su Cozze al cous cous gratinate

Comments are closed.