Coppette yogurt greco e frutti di bosco

Per la rubrica Gustolight

 

Adoro lo yogurt greco e se devo fare dei dolci lo uso spesso. Specialmente quello con 0%, almeno posso ogni tanto concedermi uno strappo alla regola light.. Oggi vi racconto come ho fatto queste coppette ai frutti di bosco e yogurt greco, un dessert al cucchiaio semplice, ma light che ho adorato. Io ho aggiunto 4 cucchiai di zucchero di canna, ma se valutate poco dolce questa crema allora mettetene uno o due in più. Provate e fatemi sapere cosa ne pensate

 

coppa yogurt greco e frutti di bosco
coppa yogurt greco e frutti di bosco

 

Ingredienti:

  • 250g di frutti di bosco (freschi o surgelati)
  • 300g di yogurt greco 0% di grassi
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiaini di agar agar o 3 fogli di colla di pesce
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 200g di oro saiwa

 

Procedimento:

  1. Lavate in acqua corrente i frutti di bosco (se usate quelli surgelati seguite le istruzioni per lo scongelamento).
  2. In un pentolino unite i frutti di bosco(lasciandone qualcuno per la guarnizione) con il latte e tritateli con il frullatore ad immersione, aggiungete lo zucchero e l’agar agar (se utilizzate la colla di pesce dovete tenerla a bagno in acqua fredda e aggiungerla in seguito).
  3. Ponete il pentolino sul fuoco e portate ad ebollizione il composto mescolandolo di continuo.
  4. Appena avrà raggiunto l’ebollizione toglietelo dal fuoco e lasciate intiepidire (se utilizzate la colla di pesce strizzatela dall’acqua fredda e unitela al composto caldo. Mescolate fino al completo scioglimento e poi fate intiepidire).
  5. Unite lo yogurt greco alla crema ai frutti di bosco. Amalgamate con una spatola.
  6. Sbriciolate i biscotti e distribuiteli nel fondo delle coppette, quindi versate sopra uno strato di crema ai frutti di bosco e sopra questa altri biscotti sbriciolati. Procedete a strati fino a colmare le coppe (io in questo caso i biscotti li ho messi solo nel fondo)
  7. Riponete in frigo per due ore circa. Decorate con il resto dei frutti di bosco che avete messo da parte.

Comments are closed.