Conchiglioni con speck e spinaci

In questi giorni ho voluto provare i conchiglioni, un tipo di pasta che ho mangiato soltanto una volta in vita mia e che non avevo mai cucinato. Dato che dovevo fare la spesa, avevo pochi ingredienti in casa, quindi mi sono dovuta arrangiare con quello che ho trovato in frigorifero, ovvero spinaci, guanciale e… beh.. e basta, infondo la semplicità è la cosa migliore, soprattutto se non si ha tanto tempo (o voglia) per stare ai fornelli, oppure, come è successo a me, si hanno pochissimi ingredienti ed ospiti da sfamare 🙂 . Dato che sono soddisfattissima del risultato, condivido con voi questa semplice ricetta.

Conchiglioni con speck e spinaci
Conchiglioni con speck e spinaci

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400g di conchiglioni
  • 200g di spinaci
  • 1 spicchio di  aglio
  • 1 noce di burro
  • 200g di guanciale
  • olio q.b
  • parmigiano

Procedimento:

Mettete l’olio in una padella Wok  e fate imbiondire uno spicchio di aglio, quindi aggiungete gli spinaci e aggiustate di sale. Cuocete per dieci minuti

Eliminate lo spicchio d’aglio e tritate gli spinaci con il frullatore ad immersione. Aggiungete adesso il guanciale e la noce di burro, quindi cuocete ancora per 5 minuti

Nel frattempo cuocete i conchiglioni in abbondante acqua salata e bollente.

Appena la pasta sarà cotta, scolatela e unitela al condimento ed amalgamatela ad esso per un minuto a fuoco basso, impiattate spolveratevi sopra il parmigiano e servitela.

Comments are closed.