Come fare la zucca di Halloween

Eccoci qui, ci avviciniamo ad Halloween e sono sicura che molti di voi (ovviamente parlo di chi ama festeggiarlo, nonostante non sia una nostra tradizione) stanno già pensando: come si fa ad intagliare la zucca? Io l’ho preparata per la prima volta lo scorso anno, e adesso sto già pensando a quella che preparerò quest’anno (le fotografie tra qualche giorno). Oggi non vi darò una ricetta, ma farò questo breve tutorial per aiutarvi ad intagliare la vostra spaventosissima zucca. Spero che possa piacervi. Vi prometto che quest’anno farò le fotografie passo passo così sarà più semplice da capire.

Come fare la zucca di Halloween
Come fare la zucca di Halloween

Intagliare una zucca è davvero semplice, avrete bisogno di pochi attrezzi:

Un foglio A4 per disegnare l’espressione della faccia

  • Pennarelli
  • Scotch
  • spilli
  • 1 cucchiaio
  • 1 coltello
  • lumini

Come fare:

Iniziate cercando l’espressione giusta da dare alla vostra zucca, potete trovare delle idee qui  e qui.

Stampate l’immagine che avete scelto (dovrà essere della stessa grandezza della zucca).Poggiate il foglio sulla zucca e fermatelo con lo scotch.

Con uno spillo bucate il foglio e la zucca segnando i contorni del disegno, quindi eliminate il foglio e ripassate sui puntini con il pennarello, disegnando così gli occhi il naso e la bocca..

Adesso dovete intagliare e svuotare la zucca:

Con un coltello tagliente ritagliate la parte superiore della zucca, quindi mettete da parte la cupola.

Con un cucchiaio svuotate la la zucca e mettete da parte sia la polpa che i semi (potrete farli seccare in forno e poi mangiare come le noccioline).

Una volta che avrete svuotato la zucca, dovrete intagliare gli occhi e la bocca che avevate disegnato (fate attenzione a non farvi male).

Adesso potrete trattarla, in modo tale da farla mantenere più a lungo:

Prima di tutto passate sopra la zucca un batuffolo di cotone imbevuto nell’alcool, quindi spruzzatela con un misto di acqua e candeggina (le dosi sono metà candeggina e metà acqua). Comunque sia la zucca potrà durare circa una settimana.

Potrete anche cospargere la zucca di Vaselina, in questo modo, se vorrete tenere la calotta chiusa con il lumino acceso, non si seccherà.

 

Comments are closed.