Cioccolatini con ganache al cioccolato bianco

Qualche giorno fa vi avevo spiegato come temperare il cioccolato per riuscire ad ottenere magnifici cioccolatini, lucidi e croccanti. Oggi vi spiegherò, finalmente, come preparare i cioccolatini.
Quelli che vi mostro questa sera, hanno un cremoso cuore morbido di ganache al cioccolato bianco.
L’unica cosa indispensabile però che dovrete avere sono gli stampi per i cioccolatini… e su questo spenderei qualche parola.
In commercio possiamo trovare tre tipologia di stampo per cioccolata :

Stampi in silicone – facilissimi da utilizzare in quanto l’estrazione del cioccolato risulta molto semplice. Basta far forza con le dita ed il cioccolatino ormai freddo uscirà velocemente fuori.

Stapi in policarbonato morbidi e rigidi – Entrambi richiedono un po’ più di abilità ed il cioccolato deve essere ben temperato. Per estrarre questi cioccolatini dovrete semplicemente farli raffreddare e poi capovolgere lo stampo poggiandolo su un piatto. Se il cioccolato è temperato bene questi verranno fuori facilmente dopo due o tre orette , al massimo necessiteranno di una piccola spinta nel caso degli stampi di policarbonato morbido, o dei colpetti per quelli in policarbonato rigido.

 

Passiamo alla ricetta..

cioccolatini
cioccolatini
cioccolatini con ganache
cioccolatini con ganache

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:

500g di cioccolato fondente (da temperare seguendo uno dei procedimenti che trovate cliccando qui)

Per il ripieno:

250ml di panna fresca
55g burro
225g di cioccolato bianco

 

Iniziate a preparare il ripieno:

Mettete il burro in una ciotola e lavoratelo con una spatola
In un’altra ciotola versate tritate il cioccolato bianco.
Portate ad ebollizione la panna in una pentola.
Versate la panna sul cioccolato e mescolate tutto con una frusta per far sciogliere il cioccolato.
Unite adesso il burro poco alla volta, amalgamate il tutto.
Conservate il ripieno dentro il frigorifero

Procedimento per fare i cioccolatini:

Temperate il cioccolato seguendo una delle tecniche che vi ho mostrato in questo articolo

1. Colate il cioccolato dentro lo stampo ricoprendolo fino all’orlo.

2. Ponete sul piano di lavoro un vassoio coperto di carta forno o una ciotola larga .

3. Capovolgete velocemente lo stampo tenendolo sollevato  sulla ciotola (o il vassoio).

4.Fate colare il cioccolato roteando leggermente lo stampo così che questo ricopra tutto il  bordo..

5. Se avete una griglia raffredda torta, poggiatela su un altro piatto pulito ed adagiatevi lo stampo capovolto. In questo modo, l’eccesso del cioccolato continuerà a colare. Se non l’avete usate 4 tappi di bottiglia da mettere al bordo dello stampo (se avete lo stampo morbido usatene due in più per metterli al centro dello stampo).

7. Lasciate riposare per una mezz’ oretta il cioccolato per farlo indurire (oppure potete tenerlo in frigo per circa 10 minuti).

cioccolatini con ganache
cioccolatini con ganache

 

 

 

 

 

 

 

 

 

8. Una volta che il cioccolato si sarà indurito dovrete riempire gli stampi con la ganache.
9. Con un cucchiaino riempite ogni cioccolatino per 3/4.

cioccolatini con ganache
cioccolatini con ganache

 

 

 

 

 

 
10. Ponete nuovamente in frigo per due ore circa.
11. Passato questo tempo scaldate nuovamente il cioccolato , quindi ricoprite gli stampi con una spatola rimuovere l’eccesso passandola sullo stampo.
12.  Ponete nuovamente in frigo fino a quando il cioccolato non si sarà rassodato. A questo punto se avete usato gli stampi in policarbonato si staccheranno da soli, se invece avete usato quello in silicone potete facilmente estrarlo premendo con le dita

cioccolatini con ganache
cioccolatini con ganache

 

 

 

 

 

 

 

Se volete potete decorarli con  cioccolato bianco fuso e colato con un cucchiaino o una pompetta decorativa

 

Comments are closed.